Aeroporti Dubai: vietato il trasporto del nuovo Samsung Galaxy Note 7

In tutti gli aeroporti di Dubai é vietato il trasporto del nuovo Samsung Galaxy Note 7Il caso del nuovo telefonino Samsung é arrivato anche a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti. L’Autorità generale per l’aviazione civile degli Emirati Arabi Uniti ha vietato l’uso del dispositivo a bordo e anche il trasporto del telefono nel bagaglio.

Anche Dubai Airports prende posizione con una nota: ”A causa di continui avvisi da organismi di regolamentazione e le preoccupazioni dell’azienda sudcoreana Samsung, il Galaxy Note 7 è vietato da tutte le compagnie aeree che volano da DXB e DWC.” Quindi una duro comunicato per evitare pericoli.

La decisione é stata presa settimane dopo che Etihad e Flydubai avevano preventivamente vietato di portare il telefono sui loro aerei dopo le notizie dei casi di esplosione delle batterie.

All’inizio di questo mese, il Ministero dell’Economia degli Emirati Arabi Uniti ha chiesto ai proprietari dei Samsung Galaxy Note 7 di restituire i telefoni ai punti vendita e di ottenere la restituzione dei soldi spesiEcco la dichiarazione: “Le persone non dovrebbero usare i loro Galaxy Note 7, meglio spegnerli e restituirli ai negozi”.

In queste settimane non solo Dubai e gli Emirati Arabi Uniti hanno avuto questo problema: Cieli proibiti per il Galaxy Note 7, anche dalla Federal Aviation Administration (FAA), l’autorità statunitense, che ha dichiarato illegale la presenza di tali telefonini a bordo di un qualsiasi velivolo americano. Il divieto è operativo dal 15 ottobre, e i trasgressori rischiano una multa fino a 180.000 dollari, oltre che di restare a terra. 

In una dichiarazione, l’autorità statunitense per la sicurezza aerea ha detto: “Alla luce dei recenti incidenti e le preoccupazioni che coinvolgono i nuovi dispositivi, i passeggeri sono invitati a non portare con sé questi dispositivi.

Anche in Italia, Alitalia ha fatto immediatamente seguito all’ordinanza, proibendo il dispositivo a bordo di tutti i suoi voli. Finora era proibito averlo nel bagaglio da stiva, mentre da ora non è più possibile portarlo sull’aereo. Non è perfettamente chiaro se la compagnia italiana applicherà il divieto solo ai voli da e per gli Stati Uniti oppure, più probabile, su tutti gli aerei. Anche Meridiana ha introdotto il divieto di portare a bordo dei propri voli i dispositivi Samsung Galaxy Note 7. In Italia, in ogni caso, i telefonini venduti sono meno di duemila.

La stessa Samsung Electronics  ha raccomandato ai clienti sud coreani di smettere di usare il nuovo Galaxy Note 7.

In un comunicato pubblicato sul sito web, il colosso della tecnologia ha consigliato agli utenti locali di visitare i centri di assistenza della società e di ricevere altri telefoni in locazione per uso temporaneo. Samsung prevede di fornire altri Galaxy Note 7 con batterie nuove in Corea del Sud a partire dal 19 settembre. “Abbiamo ancora una volta espresso le nostre sincere scuse verso i nostri clienti che sempre continuano ad apprezzare i nostri prodotti”, ha detto la società in un comunicato.

La Samsung, la scorsa settimana, aveva annunciato l’intenzione di richiamare 2,5 milioni di Galaxy Note 7 in tutto il mondo.

La società ha confermato 35 dispositivi che hanno preso fuoco, la maggior parte dei casi si sono verificati mentre la batteria era in carica. aeroporti dubai vietato trasporto samsung galaxy note 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *