Appena terminata la Dubai World Cup 2012

Excited about the victory of Montroso in Dubai World Cup .. We present this victory to all people in UAE & to all those who love to be no. 1 .. Dubai World Cup has become a leader in the horse racing world .. The level of international participation was unprecedented.

سعدنا اليوم بفوز الحصان مونتروسو بكأس دبي العالمي .. نهدي الفوز للإمارات وللعرب .. ولجميع من يعشق المركز الأول .. سعدنا أيضاً بالتنظيم الناجح لكأس دبي العالمي .. وبالمشاركة العالمية غير المسبوقة .. كأس دبي يؤكد الريادة الإماراتية في هذه الرياضة العالمية

ha dichiarato His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum attraverso la sua pagina pubblica di Facebook.

His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum tiene in braccio sua figlia dopo la vittoria del suo cavallo Monterosso alla Dubai World Cup 2012 His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum tiene in braccio sua figlia dopo la vittoria del suo cavallo Monterosso alla Dubai World Cup 2012

La Dubai World Cup (in Arabo:كأس دبي العالم), è la più gara di equitazione con il montepremi più ricco al mondo: 10 milioni di US dollars. Un evento unico nel suo genere, con un’atmosfera senza eguali. Nel 2012, la Dubai World Cup si è svolta il 31 Marzo.

Dubai World Cup 2012. La DWC è anche una gara di eleganza e stravaganza tra gli spettatori. La Dubai World Cup è anche una gara di eleganza e stravaganza tra gli spettatori

A ideare la Dubai World Cup fu nel 1996 lo His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, grande appassionato di equitazione e da subito fu considerata l’appuntamento per eccellenza del gotha dell’ippica mondiale. Sport a Dubai può voler dire tutto: dai migliori campi da golf al safari nel deserto, dalle corse a cavallo a quelle a dorso di cammello, e molto altro, ma l’equitazione ha un particolare rilievo proprio per via della grande passione che lega HH a questo sport.
Non di rado infatti lo stesso Al Maktoum prende parte come fantino a gara (soprattutto di endurance).

Il fantino di Monterosso, cavallo di HH Sheikh Al Maktoum dopo la vittoria. Il fantino francese Mikael Barzalona alla guida di Monterosso, cavallo di HH Sheikh Al Maktoum allenato da Mahmoud Al Zarooni dopo la vittoria alla Dubai World Cup 2012

Dal 2010, la Dubai World Cup si tiene nel nuovo avveniristico ippodromo Meydan Racecourse, il cui nome in arabo significa proprio “luogo di eccellenza e dei successi” e che rientra nel più ampio progetto di riqualificazione urbanistica di Meydan City. Precendetemente la gara si teneva nell’ippodromo della famiglia reale Nad Al Sheba.
La Dubai World Cup 2012 richiama bellezze da tutto il mondo La Dubai World Cup 2012 richiama bellezze da tutto il mondo

Scheda del cavallo Monterosso:
MONTEROSSO (GB)
Età: 5
Colore: Bay
Sire: Dubawi (IRE)
Dam: Porto Roca (AUS)
Breeder: Darley
Trainer: Mahmood Al Zarooni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *