Aprire una società in Oman

Aprire una società in Oman

Tra i settori di maggiore interesse in termini di opportunità di affari ed investimento agli imprenditori italiani che vogliano aprire una società in Oman, segnaliamo:

  • Turismo e real estate
  • Infrastrutture
  • Beni di consumo

 

Ma – prima di procedere – ci chiediamo, perchè proprio l’Oman? Come per gli altri Paesi del GCC, petrolio e gas naturale costituiscono il più importante settore dell’economia del sultanato. Sultano (in arabo sultān, dal vocabolo sulta, “forza”, “autorità”) è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico, a differenza dello sceicco. Il governo omanita sta conducendo da diversi anni una intensa politica di diversificazione dell’economia nazionale, fondata sul rilancio di specifici settori trainanti per la crescita del Paese e sulla promozione degli investimenti, anche a capitale straniero, seguendo la strada aperta da Dubai anni addietro, basandosi in particolare su: logistica, turismo e industria petrolchimica

Il piano globale di sviluppo economico predisposto dal governo del Sultanato (Vision 2020) punta inoltre al miglioramento dei principali servizi pubblici, in particolare infrastrutture e trasporti, sanità, istruzione e formazione professionale.

L’Oman, terzo paese per estensione della Penisola Arabica, si sta rapidamente affermando come mercato di successo sulla scena internazionale, per il proprio ruolo di cerniera tra Occidente ed Oriente.

Tra Italia e Oman sono in vigore un accordo bilaterale per la promozione e la protezione degli investimenti (1997) e una  convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito (2002).

L’Oman è una destinazione ideale per nuove attività di business e di investimento, grazie all’espansione delle Free Zone e a diversi altri fattori, tra cui citiamo:

  • stabilità socio-politica ed economica di lungo periodo
  • alto tasso di crescita del PIL nonostante la crisi finanziaria globale
  • politica governativa di diversificazione dell’economia nazionale in atto
  • disponibilità di incentivi e agevolazioni per gli investimenti stranieri
  • forte sviluppo delle infrastrutture e dell’industria locale
  • espansione del turismo (l’Oman è ambita destinazione per i sub, ma anche caratterizzata da paesaggi più tipicamente desertici rispetto a Dubai) e del real estate

In questo contesto si inserisce Vendereagliarabi.it portale di annunci rivolto ad aziende italiane interessati ad aprirsi al mercato del GCC.

L’idea nasce da un gruppo di imprenditori Italiani e Arabi e si occupa di tutte le categorie commerciali e lusso, ed offre un servizio unico nel suo genere, permettendo di pubblicare annunci su internet, facebook ads e su carta stampata Araba nonchè pubblicata su tutti i canali Arabi più diffusi. Naturale estensione di questo primo servizio è la possibilità di aprire una sede direttamente in Oman, piuttosto che aprire una sede a Dubai.

2 thoughts on “Aprire una società in Oman

  • 24 Ottobre 2017 at 22:58
    Permalink

    Volevo esportare olio extravergine , olive in salamoia salami formaggi 00393318338063

  • 24 Ottobre 2017 at 23:01
    Permalink

    Esportare olio extravergine d’oliva , formaggi, salami, pomodoro fresco, ecc tutto mady Sicilia . Telefono Cell. 00393318338063 Di Pietro Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *