Architettura ecosostenibile e direzione cantieri italiana a Dubai

Architettura: direzione cantieri italiana a DubaiDalla conferenza delle Nazione Unite sull’ambiente e lo sviluppo tenuta a Rio de Janeiro nel 1992, al protocollo di Kyoto di dicembre 1997, l’attenzione mondiale si è sempre più focalizzata sul concetto di architettura eco-sostenibile  preservando le risorse naturali, proteggendo l’ambiente, evitando inutili minacce alla stabilità del clima mondiale.
A quest’imperativo non possono sfuggire anche i nuovi mercati emergenti, in primis quelli del Golfo Persico, che in passato hanno dato libero spazio alla fantasia, ma senza preoccuparsi – in molte occasioni – di mantenere il naturale equilibrio delle cose e preservare l’habitat originario.

Basti pensare alla costruzione delle Palme, che ha richiesto il dragaggio di migliaia di tonnellate di sabbia, distruggendo la sottostante barriera corallina, oggi presente solo lungo alcuni tratti della costa.

Dopo questi errori, Dubai e gli Emirati Arabi hanno intrapreso una decisa politica ambientale volta alla promozione di architettura ecocompatibile e alla riduzione dell’inquinamento nelle aree urbane, che si sta concretizzando in una serie d’importanti iniziative.
Tra queste, la prima ed una delle più importanti è quella di approntare un nuovo Regolamento Edilizio Ecologico basato sulle normative statunitensi LEED (la cui preparazione è stata affidata alla “Emirates Green Building Council”). Di conseguenza i criteri e le specifiche tecniche di tutte le nuove costruzioni devono rigorosamente seguire standards e normative ecologiche.

Si vanno creando così le condizioni di legge e tecnologiche necessarie a garantire un´edilizia efficiente dal punto di vista energetico e rispettosa dell´ambiente.
I nuovi megaprogetti immobiliari lanciati negli ultimi anni – primo fra tutti Masdar City – sono tutti esempi eclatanti di questo nuovo trend.

L’inserimento nella realtà emiratina di studi di architettura europei ed italiani in particolare, agevola di gran lunga questo passaggio, grazie a normative già da tempo stringenti in questo settore in Europa e in Italia. Uno degli studi italiani di architettura che oggi si sta aprendo al mercato emiratino, per portare la propria esperienza in questo settore è lo Studio Tecnico dell’arch. Giovanni Lagonia, la cui struttura si avvale della professionalità di tecnici qualificati con competenze diverse per poter affrontare le numerose tematiche legate al settore progettuale, mantenendo particolare attenzione all’edilizia verde, all’uso di energie alternative, al risparmio energetico, agli spazi verdi, etc..

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Lo Studio Tecnico arch. Lagonia è altresì specializzato nella sicurezza sul lavoro, già troppo trascurata in passato in questi Paesi, specialmente quando – durante il boom degli anni 2000 – operai e manovali indiani, pakistani, bengalesi, srilankesi, ecc.. arrivano a centinaia di migliaia e lavoravano senza alcuna regolamentazione o formazione specifica. Lo stesso uso delle gru veniva spesso affidato ad operatori con pochi giorni di addestramento sul posto.

Oggi per fortuna le cose vanno diversamente, la sicurezza sul lavoro ha subito un importante miglioramento dal punto di vista normativo, ma c’è ancora bisogno di studi specializzati nell’osservanza e nell’applicazione delle leggi in materia di sicurezza, igiene e salute nei luoghi di lavoro.

Congiuntamente alla progettazione, lo Studio esegue l’assistenza tecnica necessaria alla Direzione dei Cantieri edili, relativamente alla costruzione di edifici residenziali, artigianali e commerciali, con assistenza tecnica diretta con i lavoratori in cantiere, ma sempre con particolare attenzione all’alta sorveglianza in cantiere e alla sicurezza degli operai.

Lo Studio Tecnico gestisce corsi di formazione, aggiornamento, qualificazione e riqualificazione professionale del personale.

Arch. Giovanni Lagonia
TEAM PROJECT s.r.l. – (Sede Sociale) Via A. Lombardi, 6/B piano terra – 88100 Catanzaro
P. IVA 02408680797 – (Iscr. Trib. CZ N° 33049 – REA CZ N° 164162)

Cognome e Nome (campo obbligatorio)
Azienda
Telefono
Sito web
La tua email (campo obbligatorio)
Oggetto
Come possiamo aiutarla?


captcha Per motivi di sicurezza inserisci il codice riportato a lato:
Rispettiamo la tua privacy. Accetta i termini per inviare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *