Un’artista italiana che dipinge con l’oro.. Quadri d’oro, in perfetto stile Dubai

Quadri d’oro: tra Antico e Moderno

L’Arte è sperimentazione e la sperimentazione è, a volte, anche ritorno al passato. Il pittore che partecipa al processo creativo si avvale di due elementi fondamentali: la fantasia (per alcuni fortunati la visione) e la tecnica. La fantasia affonda le sue radici nell’ “ esser sempre bambino” che è proprio dell’artista”. La tecnica è frutto di studio, di consapevolezza  e di conoscenza, anche e soprattutto del passato. Chi di noi non è rimasto incantato davanti alle splendide e brillanti pale d’altare del ‘300 o alla lucentezza del colore delle tele del  Rinascimento, o al trionfo della luce dei quadri del ‘600 italiano?. Il segreto c’è e, a guardar bene, si vede!  Oggi alcuni pittori, quali Irene  Salvatori, hanno deciso di attingere, rinnovandole, alle tecniche coloristiche dei tempi passati e di reintrodurle nella pittura contemporanea. Il colore, la luce, ecco la vera ricerca. Oggi nel mondo meccanizzato e veloce chi volesse dipingere un quadro ad olio andrebbe in un negozio di colori e con estrema facilità potrebbe comprare decine di tubi con tutto lo spettro cromatico possibile. Una volta invece, il colore veniva fatto nella bottega, era un procedimento complesso e molto delicato, la finezza del risultato e l’immissione degli ingredienti, determinava il risultato dell’opera. I pigmenti venivano pestati in mortai e per ottenere i vari colori molto spesso erano utilizzate materie prime nobile, quali oro, argento e pietre preziose. Il segreto è tutto qui. Per ottenere il blu oltremare? Nulla di più facile e… costoso! All’interno del pigmento si frantumavano i lapislazzuli! Nelle pale d’altare? Oro e argento! la pittrice Irene Salvatori riprende questa tecnica antica (non facile per altro) e nei suo quadri introduce oro e argento. A volte li “ spolvera sulla tela” a volte li mischia al pigmento.

artista-italiana-quadri-oro-irene-salvatori

Chiaro di Luna –  olio collage e argento su tela  cm 50 x 50

artista-italiana-oro-dubai-blog

Oro giallo, oro rosso, argento e blu cobalto nello studio della pittrice

L’ usare materiali preziosi in polvere nei dipinti richiede molta perizia e pazienza. Lo spolvero è una tecnica che letteralmente “splovera” il colore sulla tela, in se’ nulla di nuovo, dal momento che era ampiamente usata nel ‘600 per la preparazione della tela. La novità è nel reintrodurla oggi applicandola a soggetti nuovi, con le nuove esperienze pittoriche accumulate in quattrocento anni.

artista-italiana-quadri-oro-irene-salvatori

Il Tempo e Oltre   olio e oro su tela cm 100 x 150

artista-italiana-quadri-oro-irene-salvatori

Primordiale   olio e oro su tela cm 90 x 70

il mondo è fatto dai folli perchè i saggi possano viverci. O. Wilde

One thought on “Un’artista italiana che dipinge con l’oro.. Quadri d’oro, in perfetto stile Dubai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *