Brumotti a Dubai in moto e in e-bike per promuovere EICMA 2017

Dubai (Emirati Arabi), 13 ottobre 2017 – “Abitare a Dubai non è una ragione sufficiente per non andare a EICMA 2017!”, parola di Vittorio Brumotti, il campionissimo di bike trial nonché ormai storico inviato di “Striscia la notizia”, che per l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, in programma dal 9 al 12 novembre nella fiera di Rho / Milano, sale in sella a una moto e a un’E-Bike per dare appuntamento a tutti gli appassionati alla 75° edizione di EICMA.

Siamo abituati a vedere Brumotti su una bici tradizionale ma nel video, prodotto da DubaiBlog e pubblicato sulla pagina ufficiale di EICMA 2017 (https://www.facebook.com/EicmaOfficial/), possiamo vederlo girare per le strade della penisola araba a cavallo di una moto o salire scale con una E-Bike, in omaggio all’Esposizione delle 2 ruote. La passione del celebre inviato di “Striscia la notizia”, dunque, non è circoscritta alla sola bicicletta ma alle due ruote in genere ed è inevitabile la scelta di visitare EICMA, la vetrina più importante e longeva al mondo, per ammirare le eccellenze del made in Italy e del settore. A ulteriore supporto a EICMA arriva il post di “100% Brumotti” sulla sua pagina Facebook https://www.facebook.com/vittoriobrumotti, che recita: “In primis amo le due ruote con motore e senza! Penso che viaggiare per il mondo con l’aria in faccia sia il vero lusso! Ci vediamo ad Eicma dal 9 al 12 novembre! Non vedo l’ora!”

Guarda il video di Brumotti in Instagram

Il mitico “Abbombazza” diviene “ambassador” negli Emirati Arabi Uniti di un trend che negli ultimi anni sta conquistando il mercato delle due ruote e al quale EICMA dedica da diversi anni un’intera area speciale: l’E-Bike! La mobilità a pedalata elettrica vanta dei numeri con crescita a 3 cifre, che dimostrano come la tendenza viaggi di pari passo con un crescente interesse nel mondo elettrico dei cicli, in Europa e in Italia. Durante il 2016 nel nostro Paese sono state acquistate 124.400 e-bike: in pratica gli italiani che hanno scelto una bici elettrica corrispondono agli abitanti di una città come Bergamo, Trento, Pescara o Siracusa. Il cospicuo dato quantitativo denota un notevole incremento,rispetto al medesimo dato del 2015, di ben il +120%.

A poco meno di un mese dall’inizio, arriva quindi un altro grande endorsement per EICMA 2017, l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo che chiama a raccolta l’intero settore delle due ruote e che per questa 75° edizione prevede record sotto tutti gli aspetti. A cominciare dagli spazi a lei dedicati: dai sei padiglioni iniziali ne è stato infatti aggiunto un altro, il 18, inserito successivamente al fine di accogliere le massicce richieste di partecipazione da parte delle imprese. Nonostante l’aggiunta di nuove aree espositive, al 30 settembre erano ben 50 le aziende in lista di attesa.

La manifestazione, dal 2011 a oggi, ha visto una continua crescita della propria superficie espositiva con una media del +25% e un turnover di 8.881 aziende che hanno esposto il meglio della propria produzione ad EICMA durante le edizioni degli ultimi 7 anni. I numeri della crescita sono ancora più evidenti se analizzati nel periodo di un biennio: rispetto all’edizione 2015 il numero degli espositori è aumentato del +12%, mentre segnano un cospicuo +10% i metri quadrati previsti per questo 2017.

Ma non è finita qui. Si tratta di un evento internazionale a tutti gli effetti: il 59% degli espositori che partecipano proviene da circa 40 diversi Paesi al mondo. Nel corso degli ultimi 7 anni, nonostante la crisi e le ripercussioni sull’intero sistema economico, EICMA ha incrementato l’interesse in un sempre crescente numero di visitatori e operatori, sia nazionali che internazionali, diventando l’appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati delle due ruote.

E, sempre a proposito di internazionalizzazione, non dimentichiamo infine che la kermesse animerà anche due icone europee dello shopping come il KaDeWe di Berlino e i magazzini Harrods di Londra: proprio durante i giorni della fiera, per mezzo di poster, affissioni, pagine pubblicitarie, comunicazione online sui social, display digitali e media wall, Eicma presenterà la sua vetrina e il made in Italy anche ai tantissimi visitatori di due tra i più prestigiosi centri del lusso europei.

Ufficio stampa
Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori 
Via Antonio da Recanate, 1 
20124 Milano
Tel.: 02.67.73.51.
Fax: 02.66.98.20.72

Brumotti a Dubai in moto al tramonto. Sullo sfondo il deserto di Al Qudra
Brumotti a Dubai in moto al tramonto. Sullo sfondo il deserto di Al Qudra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *