Cavalli 54 Dubai: Natalia Kapchuk’s welcome back party

Cavalli 54 Dubai: Natalia Kapchuk's welcome back partyOgni mercoledì, presso il Cavalli Club di Dubai, all’interno del Fairmont Hotel, un ambiente ultra-raffinato, vi aspetta. Le serate sono caratterizzate da grandi classici degli anni ’70 e ’80 dando agli ospiti la possibilità di vivere quegli anni come non mai.

Natalia Kapchuk è un modella di origine russa, presentatrice televisiva,  attrice e imprenditrice. Vive tra Dubai e Londra. Nel 2013 è apparsa in un film campione d’incassi di Jay Sun Switch. Kapchuk è partner di una società di Dubai specializzata in Lifestyle Management e Business Concierge, The Anonymous con uffici a Londra, Parigi, Montenegro e Dubai. Kapchuk ha cominciato a farsi conoscere nel jet set dopo essere stata vista nei migliori eventi in tutto il mondo, tra cui il GP di Formula 1 di Abu Dhabi.

Anne-Marie Martinez una consulente di immagine newyorkese e specializzata nell’organizzazione di eventi speciali e servizi VIP, ha lanciato una serie di eventi di lusso al Cavalli Club di Dubai soprannominata “Cavalli 54”.

Anne-Marie ha dato possibilita’ di inserire i nostri lettori più affezionati nella

lista DubaiBlog al Cavalli 54

Non esitate a contattarci per essere messi in lista*!

Contatti - numero di telefono Dubai Samira: + 971 50 578.60.21 
Contatti - numero di telefono Dubai Nico: + 971 50 117.94.74

L’ingresso e’ solo su invito

*lista valida dalle 21 alle 23

Dress Code: Ladies – Glam
Gentleman – Jackets please

Cavalli 54 è frutto di un’intuizione di Anne Marie Martinez. Si tratta di un nuovo concept di clubbing basato sul leggendario Studio 54, un popolare e rinomato locale notturno, situato a 254 West 54th Street a Manhattan, New York City, xtra la Settima e l’Ottava Avenue e aperto dal 1977 fino al 1981 quando fu venduto dai fondatori e creatori di Steve Rubell e Ian Schrager. Il club era allestito all’interno di un teatro, che fino al decennio prima fungeva da studio televisivo (da cui il nome): caratteristica principale del locale erano le provocazioni al costume e la stravaganza delle serate proposte. L’intento dei gestori originari del locale era infatti quello di garantire ogni sera «la festa più grande del mondo», nonché quello di scioccare con gli eccessi la città di New York; era una destinazione comune per il jet-set di New York e ora sta rivivendo a Dubai.

Cavalli 54 Dubai: Natalia Kapchuk's welcome back party

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *