Cioccolato al latte di cammella

Cioccolato al latte di cammellaUna prelibatezza che racchiude i sapori arabi, ecco a voi il cioccolato al latte di cammella, quello ai datteri e tanti altre particolarità.

Tavolette disponibili in cinque differenti gusti: , dal delicato sapore alle spezie locali, a quello ai datteri, alle noci di macadamia e arancia, al cacao 70% e al latte intero.

Ma vi sono anche le praline sia al pistacchio, che alla nocciola o crema di caffè.

la particolarità è in assoluto il cammello di cioccolato, disponibile in due formati da 130 e 730 grammi.

La denominazione del primo produttore che ha lanciato queste specialità – Al Nassma – fa parte proprio della lingua araba, indica una brezza stagionale propria del deserto, un cioccolato da un sapore unico che si dice sia una dolce fusin che aspira ad addolcire i sensi di chi lo gusta.

Al Nassma uno squisito cioccolato dal profumo speziato, un piacevole contrasto dal sapore dolce e forte, giusto connubio dovuto alla miscela di essenze, che ci faranno conoscere ed assaporare un granello dei motivi e dei gusti orientali.

Notevoli ed indiscutibili le sue proprietà nutritive in quanto il latte di cammello contiene ferro, potassio e il triplo di vitamina C rispetto a quello di mucca, mentre ha meno zucchero, lattosio e grassi.

Il latte di cammello è un ottimo prodotto, aiuta a curare diabete, cancro, epatite C e molte altre malattie.

Il prodotto dolciario avrà una forte impatto sia sul mondo occidentale che negli Emirati, in cui il mercato della cioccolata è valutato a 42 miliardi di dollari.

Questo innovativo prodotto dai sapori particolari e dal profumo speziato si trova facilmente nel Dubai Mall uno dei luoghi più noti, empito di turisti provenienti da ogni parte del mondo, in ogni periodo dell’anno, cosiì come negli altri principali Mall e negli Aeroporti degli Emirati.

3 thoughts on “Cioccolato al latte di cammella

Comments are closed.