Dubai Abra: un giro in barca sul Creek

L’abra è una barca tradizionale che viene utilizzata per attraversare il Creek di Dubai, un fiume naturale che attraversa la terra per circa 10 chilometri.

Questo canale, che gli antichi greci chiamarono Zara, segnò il punto d’inizio nella costruzione della città. Abra è il modo più economico e veloce per spostarsi tra Deira e Bur Dubai , i due quartieri storici della città, uniti da due ponti e un tunnel, che lo rendono il simbolo della storia e del patrimonio della città. 


La tariffa per attraversare il Creek a bordo di un’abra è di solo 1 dirham (meno di 30 centesimi di dollaro) per passeggero e tragitto da pagare in contanti direttamente a bordo. Un po’ come se fosse una gondola a Venezia, ma decisamente più economica..

Attualmente a Dubai sono operative circa 150 abra, che ogni anno trasportano più di 16 milioni di passeggeri. In passato il ruolo delle piccole imbarcazioni era anche quello di fare la spola tra le grandi navi commerciali (che non potevano entrare nel Creek per via del basso pescaggio) e la terraferma, trasportando la merce. All’inizio del XX secolo, il Creek era il porto più importante della regione, dove arrivavano centinaia di barche che commerciavano fra India e Africa.

Nella seconda metà del XX secolo, Sheikh Rashid Bin Saeed Al-Maktoum drenò l’estuario e rinforzò i moli, per la corretta gestione e l’aumento del traffico marittimo di Dubai.

Se vuoi immergerti nella vera Dubai, dovresti visitare la città vecchia e attraversare il Creek a bordo di questa tradizionale imbarcazione. Vivrai  davvero il fascino e l’atmosfera di uno storico mezzo di trasporto. abra dubai emirati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *