Il Dubai International Airport DXB è il principale aeroporto di Dubai, insieme ad Abu Dhabi la più grande città degli Emirati Arabi Uniti. Il Dubai Airport o – meglio – il Dubai International Airport (Aeroporto Internazionale di Dubai, in arabo: مطار دبي الدولي‎) (codice ICAO: OMDB – codice IATA: DXB) è il principale aeroporto di Dubai, insieme ad Abu Dhabi importante centro d’affari e turistico degli Emirati Arabi Uniti e punto strategico di tutto il Medio Oriente.

All’interno del Dubai Airport sono disponibili diversi servizi per rendere la permanenza priva di inconvenienti: gli addetti del servizio Merhaba (in arabo: مرحبا, bevenuto) sono a disposizione dei passeggeri per informazioni e supporto.

Il Dubai Airport è composto ad 3 terminal.
Il Terminal 1 o Terminal Sheikh Rashid serve tutte le linee aeree ad esclusione di Emirates e tutti i voli codeshare non operati da Emirates. Il Terminal 2 serve le compagnie low cost locali. Il Terminal 3 (inaugurato il 14 ottobre 2008 ) è invece dedicato alla Emirates Airlines. In particolare questo Terminal è iper lussuoso ed attrezzato: un’amplia scelta di negozi, ristoranti, caffè, Spa, e Lounge rendono il Terminal 3 dell’aeroporto una destinazione di per sé.

Collegamenti da/per il Dubai Airport

L’aeroporto è vicino Deira e altri centri nevralgici, ed è ben collegato, ma è bene tenere conto che spostandosi in auto, autobus o taxi si può incorrere in ritardi dovuti al traffico lungo le arterie principali nelle ore di punta da e verso l’aeroporto.
La linea rossa della metropolitana (inaugurata il 9-9-2009) collega l’aeroporto con molti punti strategici della città e ferma al Terminal 3 di Emirates e al Terminal 1 dell’Aeroporto di Dubai.
I passeggeri in transito possono spostarsi facilmente a piedi tra il Terminal 1 e il Terminal 3 di Emirates. La distanza è percorribile nel giro di 20 minuti e sono disponibili tappeti e scale mobili.


Scarica la cartina con i Collegamenti da/per il Dubai Airport

 

Il Dubai Airport è gestito dal Dipartimento dell’aviazione civile di Dubai ed è l’hub di riferimento delle compagnie aeree: Emirates Airlines, Emirates SkyCargo e Fly Dubai (la low cost del Medio Oriente con base di Dubai). Emirates Airline gestisce il 60% del traffico passeggeri di questo scalo; altre piccole compagnie utilizzano l’aeroporto come hub principale: Dolphin Air, Falcon Express Cargo Airlines ed Aria Air.

Il Dubai Airport serve inoltre, come hub secondario, i vettori Jazeera Airways, Singapore Airlines, Royal Jordanian, British Gulf International Airlines, Iran Aseman Airlines, Airblue ed Iran Air Express Airways.

Per i viaggiatori in arrivo a Dubai, questo non è l’unico scalo possibile. Il Dubai Airport sarà affiancato da Al Maktoum International Airport (conosciuto anche come il Dubai World Central International Airport), una nuova area di circa 140 km². Così come è possibile arrivare con Etihad Airways su Abu Dhabi e raggiungere con un servizio navetta gratuito (per i passeggeri Etihad) in poco più di un’ora Dubai Marina.

2 thoughts on “Dubai Airport

  • 10 dicembre 2015 at 11:55
    Permalink

    Buongiorno,
    In data 6 gennaio io e il mio ragazzo faremo scalo a Dubai con la compagnia Emirates per 10 ore e vorremmo dormire in aeroporto, è possibile? C’è una zona dedicata? Un bed&breakfast?
    Resto in attesa di risposta grazie,

    Alice Vincenzi

  • 10 dicembre 2015 at 13:08
    Permalink

    Ciao Alice, non ci sono zone dedicate in aeroporto, ma svariati hotel vicino,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *