Dubai Plan 2021: un ponte verso il futuro

dubai-plan-2021-sviluppo-sei-temiSua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice-Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Governatore di Dubai, ha lanciato il Dubai Plan 2021. L’avvio del Dubai Plan 2021 è l’inizio di una nuova fase di sviluppo sostenibile in tutti i settori vitali dell’emirato di Dubai. Sará un trampolino di lancio per cose straordinarie, un ponte verso il futuro. Nel suo intervento, lo Sceicco Mohammed bin Rashid ha affermato l’importanza della cooperazione tra tutti i soggetti interessati per raggiungere gli obiettivi del piano, che si rivolge fondamentalmente alla felicità e al benessere delle persone. Sheikh Mohammed ha detto che “i rapidi cambiamenti regionali e globali ci spingono a raddoppiare i nostri sforzi per proteggere i nostri risultati e migliorare le nostre opportunità di raggiungerne di nuovi; questo approccio costituisce un obiettivo strategico che serve per l’interesse, sia individuale che collettivo “. Sheikh Mohammed ha concluso che “Dubai Plan 2021 è una tabella di marcia chiara e dettagliata, e il successo dipende dal nostro impegno e la nostra capacità di affrontare i cambiamenti in modo efficiente”. Dubai Plan 2021 è la massima priorità per il Governo di Dubai per i prossimi sette anni. Esso rappresenta una tabella di marcia per il futuro di Dubai e un’interpretazione delle speranze della comunità e le loro aspirazioni per un futuro promettente. Il quadro del Piano Dubai 2021 include sei temi che definiranno e descriveranno Dubai nel 2021:

Città di persone felici&creativi: individui che si prendono cura del loro benessere e della loro famiglia attraverso misure proattive, persone colte con solida formazione che con le loro competenze sono capaci di contribuire allo sviluppo dell’economia di Dubai.

Società coesa e multiculturale: vibrante, multi-culturale. il multiculturalismo come una fonte di forza e di orgoglio. Persone trattate allo stesso modo condividendo un insieme di valori civici.

Il posto per vivere, per lavorare e visitare: Altissima qualità servizi di alloggio, istruzione, e sanità ad un costo competitivo rispetto al livello globale della vita. Offerta vastissima di attivitá culturali e di svago.

Una Città Sostenibile: Consumo, efficienza e gestione fonti di energia rinnovabili, Dubai gode di un ambiente pulito e sano in tutti i suoi elementi e assicura la sua sostenibilità a lungo termine.

Un Hub economia globale: il commercio, la logistica, il turismo e la finanza, ai massimi livelli al mondo. Inoltre una cittá business-friendly per investitori e capitali esteri.

Un eccellente governo: governo orientato al futuro, in modo proattivo, capace di ascoltare e coinvolgere tutti i soggetti interessati, il governo di Dubai adotta la cultura dell’innovazione e dell’eccellenza, un governo trasparente, affidabile e sicuro.

Il Dubai Plan 2021 si allinea con la UAE Vision 2021 e con gli indicatori di performance fondamentali nell’agenda nazionale, e si integra con Dubai Strategy 2015 (DSP 2015) lanciata dallo sceicco Mohammed bin Rashid nel 2007, coordinando gli sforzi di tutti gli enti pubblici, attraverso un quadro comune. Il Dubai Plan 2021 significa Dubai come centro globale e destinazione finale per una serie di settori, programmi e progetti come il World Expo 2020, significa anche Dubai, capitale dell’economia islamica, e lo sviluppo della strategia Dubai Smart City. Visto che la fine del Dubai Strategy 2015 (DSP 2015) si stava avvicinando, lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, principe ereditario di Dubai e presidente del Consiglio esecutivo di Dubai, ha avviato lo sviluppo del Dubai Plan 2021 come una continuazione del successo dello Strategy 2015, che è stato lanciato nel 2007.

La prossima fase del piano di sviluppo di Dubai 2021 prevede la raccolta di dati e informazioni in collaborazione con tutti i soggetti del governo di Dubai e il Dubai Statistics Center per condurre una completa analisi della situazione per valutare le prestazioni attuali di Dubai e identificare le principali lacune. Inoltre, una sessione di brainstorming digitale è stata condotta attraverso piattaforme di social media per arricchire con tantissime idee il piano. Il piano sottolinea l’importanza della misurabilità degli obiettivi ambiziosi di Dubai. Di conseguenza, il team di Dubai Plan 2021 si concentra tantissimo sugli indicatori di performance (KPI-Key Performance Indicators)che saranno utilizzati per misurare il raggiungimento dei sei temi e gli obiettivi connessi, definiti nel quadro strategico. Questi indicatori dovrebbero essere monitorati regolarmente, sono oltre seicento distribuiti su più livelli. Questi indicatori saranno utilizzati per pubblicare una relazione annuale al Consiglio esecutivo per riassumere  e valutare le prestazioni di Dubai rispetto agli obiettivi prefissati incorporando approfondimenti e punti di riferimento.

One thought on “Dubai Plan 2021: un ponte verso il futuro

  • 7 Gennaio 2015 at 14:43
    Permalink

    salve a tutti
    sono uno stilista di calzatue, e tecnico per il controllo qualita’ luxury shoes. desidererei avere informazioni per eventuali posizioni lavorative inerenti al mio profilo professionale nei paesi di vostra competenza.
    Grazie
    Gioacchino Giuliano
    num cell. 3357054199

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *