Dubai South: 500.000 nuovi posti di lavoro entro il 2021

Continua l’espansione del progetto Dubai South, 145 chilometri quadrati che daranno una nuova vita e immagine al Dubai World Central.

Si creeranno circa 500.000 nuovi posti di lavoro entro il 2021 e verrà incrementata la domanda di unità residenziali. “Ci aspettiamo che Dubai South sarà la patria di circa un milione di persone e ci saranno 500.000 posti di lavoro programmati dalla visione di Dubai 2021”, ha detto Mohammed Al Awadhi, Vice Presidente, patrimonio immobiliare, Dubai South. ”Naturalmente, in linea con questa previsione vogliamo costruire più autostradali, ponti o strade anche per rendere più vivibili queste zone ai professionisti che ci lavoreranno e alle loro famiglie”. Saranno investiti circa Dh25 miliardi per creare più villaggi, una serra con un giardino botanico e aziende biologiche per consentire ai residenti di acquistare prodotti locali. Ci saranno anche strutture al coperto per permettere alle persone di svolgere attività all’aria aperta in un ambiente a temperatura controllata e un complesso sportivo.

La componente residenziale di ogni villaggio avrà una comunità nucleo, che sarà composto di attività quali scuole, un centro civico, un complesso di salute e benessere, strade con negozi al dettaglio. “Nel piano corrente, stiamo valutando fino a circa 20.000 unità abitative mentre il primo villaggio avrà 6.000 unità residenziali”, ha detto Al Awadhi. Le vendite dei primi esemplari inizieranno entro la fine dell’anno, con il completamento del primo villaggio entro il 2019. Si offriranno incentivi per chi crea strutture nel campo dell’istruzione e del benessere ma i dettagli non sono stati ancora annunciati. Al Awadhi ha detto che la società sta lavorando con i migliori designer e architetti per progettare gli edifici in modo da offrire ad ogni unità abitativa una bella vista, accessibilità e spazio sufficiente.

Questo enorme complesso sarà la sede dell’ Al Maktoum International Airport, che diventerà il più grande aeroporto del mondo entro il 2022, e sarà anche la sede principale della mostra Expo 2020. dubai south progetto lavoro expo2020

7 thoughts on “Dubai South: 500.000 nuovi posti di lavoro entro il 2021

  • 21 Aprile 2016 at 17:29
    Permalink

    Vorrei lavorare a dubai

  • 4 Luglio 2016 at 23:23
    Permalink

    I’m looking for a job, in this moment I’m living in Italy but I’m searching a new opportunity
    in a new country. If you have an opportunity please contact me in my mail.
    Thanks Bye

  • 2 Dicembre 2016 at 11:47
    Permalink

    Cerco lavoro in questo campo nel edilizia

  • 29 Settembre 2017 at 11:00
    Permalink

    salve Cerco lavoro in questo campo nel edilizia
    sono un architetto con esperienza di cantiere
    vorrei avere l opportunita di farmi conoscere,
    grazie.
    benedetto mandalà

  • 13 Novembre 2017 at 12:46
    Permalink

    Salve sono un artigiano con 25 anni di esperienza nel montaggio di controsoffitti tramezzature,e lavorazioni varie,avrei la volontà di poter lavorare a Dubai .grazie

  • 21 Novembre 2017 at 12:51
    Permalink

    Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni. Ho la qualifica di conduttore di caldaie e controllo numerico macchine automatiche.
    Ho diploma di perito industriale e telecomunicazioni. Vorrei avere la possibilità di lavorare a Dubai, mi potete gentilmente dire come fare?

  • 11 Febbraio 2018 at 19:07
    Permalink

    salve sono un pavimentista esperto da 15 anni nel settore vorrei lavorare in questo complesso grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *