Ferrari Enzo abbandonata a Dubai

ferrari_enzo_abbandonata_dubai

Una Ferrari Enzo, completamente ricoperta di sabbia e in stato di abbandono. Questo è accaduto a Dubai, città dove in effetti si possono vedere parecchie auto di questo tipo (alle spalle si vede un Porsche Cayenne Turbo), probabilmente “vittime”, dei neo-miliardari rampanti che popolano le vie del lusso di Dubai ma che poi non riescono a sostenere lo stile di vita. Forse anche questa vettura apparteneva a qualche finanziere che poi non è stato più in grado di mantenerla, oppure ha dovuto vedersela pignorata per pagare i debiti.

Questa Ferrari Enzo andrà probabilmente messa all’asta; il  prezzo di vendita era di 665.000 €: chissà a quanto sarà battuta questa vettura… Anche perché le Enzo stanno diventando abbastanza rare, non bastasse il fatto che la loro produzione limitata si fosse fermata a 399 esemplari. Le leggi in vigore a Dubai prevedono che un’automobile può essere battuta all’asta dopo 6 mesi in stato d’abbandono.

Le leggi in vigore a Dubai prevedono che un’automobile può essere battuta all’asta dopo 6 mesi in stato d’abbandono.

La preoccupazione più grande, comunque, riguarda la sabbia (che già ricopre completamente l’auto), e le temperature altissime che si registrano a Dubai nel corso dell’intero anno. Un’auto di questo tipo necessita di una manutenzione continua anche solo quando è in attività in un luogo temperato, figuratevi in una situazione simile. L’ingresso di sabbia potrebbe causare diversi malfunzionamenti, tra cui il blocco di tutte le piccole parti meccaniche. La riparazione sarebbe costosissima perché implicherebbe l’auto venga smontata completamente, pulita in tutte le sue parti e sottoposta a numerose operazioni di regolazione dopo il riassemblaggio.

ferrari_enzo_dubai

La Ferrari Enzo è un’autovettura coupé prodotta dalla Ferrari in occasione dei 55 anni di attività della casa di Maranello nel 2002. I colori possibili per la carrozzeria erano “Rosso corsa”, “Giallo Modena”, “Nero Daytona”.
La produzione inizialmente prevista e programmata per la Ferrari Enzo era di soli 349 esemplari. Il modello però ebbe un tale successo che per la prima volta la Ferrari aumentò il numero originariamente deciso portandolo a 399.
La Enzo monta un motore V12 (Dino F140) di 65° aspirato montato in posizione centrale di 5998,80 cm3 erogante 660 cavalli a 7800 giri/min. e con rapporto di compressione di 11,2:1. Telaio e carrozzeria sono interamente realizzati in fibra di carbonio, le sospensioni sono a doppio quadrilatero deformabile sia all’avantreno che al retrotreno. I freni sono realizzati in composito ceramica-carbonio e la potenza alle ruote posteriori viene gestita attraverso un cambio a 6 marce sequenziale con paddle al volante.
La sua linea si deve, come per molti altri modelli Ferrari, alla carrozzeria Pininfarina. L’elevata conoscenza ed esperienza Ferrari nel campo della Formula 1 hanno inciso profondamente nello sviluppo aerodinamico della vettura che, sorprendentemente, non fa uso di un vero e proprio alettone posteriore ma di una piccola appendice aerodinamica che si inclina quando si raggiungono velocità superiori agli 80 km/h. Gran parte del carico aerodinamico è infatti generato dal fondo appositamente studiato della vettura che con l’ausilio degli estrattori posteriori crea un effetto deportante.
Data la configurazione esclusivamente sportiva della vettura, non ha né impianto stereo né alzacristalli elettrici.
Le prestazioni di questa vettura costituiscono un caso piuttosto singolare: mentre i dati circa l’accelerazione sono stati normalmente comunicati dalla Casa, il dato relativo alla velocità massima raggiunta non è mai stato indicato con precisione. Circa il tempo di copertura degli 0-100 km/h, la Enzo impiega appena 3,6 secondi. Impiega poi meno di 10 secondi per passare da 0 a 200 km/h; con partenza da fermo, copre il chilometro in soli 19,6 secondi, mentre la velocità massima è indefinibile, ma superiore ai 365 km/h, il che la rende la Ferrari più veloce.

Teniamo però presente che potrebbe trattarsi anche di una vettura differente con Kit Replica! Non è l’unico modello di Ferrari presente a Dubai, in realtà poi scoperto essere un’auto con kit replica (moda alquanto in voga tra gli aspiranti miliardari che non possono permettersi una vera Ferrari…)

Descrizione   Prezzo
Enzo Ferrari Replica Kit per Toyota MR2 (modelli dal ’95 al ’98)  US$20,000.00
Enzo Ferrari Replica Kit per Toyota MR2 (modelli dal 2000 al 2004)  US$24,900.00
Enzo Ferrari Replica Kit per Toyota MR2 ma con motorizzazione Ford Mustang V8 2007 4.6L V8, 24 valve, 300 hp @ 5750 rpm  US$26,000.00
Enzo Ferrari Replica Kit built per BMW 760i 6.0 L US$ 37,945.00
Enzo Ferrari Replica Kit per Ferrari Mondial  (modelli dal ’89 al ’93)  US$ 47,500.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *