Finale Champions League 2015 Juventus-Barcelona

Finale Champions League 2015 Juventus BarcelonaL’attesa sta finendo. Finalmente tra poco più di una settimana assisteremo alla partita di calcio più attesa dell’anno. Il 6 giugno 2015 a Berlino va in scena la finale di Champions League tra Juventus-Barcelona. La Juve insegue la Champions dal ’96 e contro i blaugrana non parte certo con i favori del pronostico. “E’ da inizio anno che i tifosi ci chiedono di essere protagonisti e vincere la Champions, anche a discapito del campionato. La Champions è qualcosa di speciale, incontri i migliori giocatori al mondo, è un’atmosfera unica, provi sensazioni ed emozioni uniche” ammette Chiellini, difensore della Juventus “Sin da bambino hai sempre sentito questa famosa musichetta e le prime volte che ci arrivi hai una scarica di adrenalina incredibile, ormai è diventato un grido di battaglia”.

Il Barcelona dal canto suo può sfoderare campioni incredibili: “Non esiste una marcatura a uomo per Messi, Neymar o Suarez, l’unico modo di fermarli è con tutta la squadra”. Già proiettati verso la finale di Berlino del 6 giugno, si sta studiando come riuscire a opporsi al tridente delle meraviglie del Barcellona. “Sembrano infermabili ma alla fine studieremo la partita – continua il centrale bianconero – Non ci sono solo loro ma una grande squadra che mette gli attaccanti nelle condizioni di fare molto male. Ma alla fine con le nostre qualità possiamo limitarli”. Intanto sponda Barcelona, Luis Suarez, forse non prenderà parte almeno dall’inizio alla finale. Il giocatore, infatti, si è allenato a parte anche nella giornata di ieri e continua a soffrire a causa di un fastidio al bicipite femorale. I prossimi giorni saranno decisivi per capire se l’uruguayano tornerà a disposizione di Luis Enrique per l’ultima gara della stagione, la più importante, ma al momento Suarez resta in forte dubbio. Gli uomini di Allegri comunque non si sentono sconfitti in partenza. Questa Juve è una squadra davvero tosta da battere, per tutti gli avversari. Dopo Madrid è partita anche la caccia al biglietto per Berlino. La fame per la finale di Champions tra i bianconeri e il Barcellona ha prodotto un volume enorme di richieste attorno ai 19 mila tagliandi a disposizione degli italiani. La protesta è scoppiata quando il sito dedicato alla vendita dei biglietti si è bloccato. Ma non è stato l’unico problema che, nei primi giorni di vendita riservata agli abbonati, i tifosi juventini hanno dovuto affrontare per aggiudicarsi un pacchetto viaggio e un biglietto per Berlino. Proteste anche per il sito Franco Rosso, l’agenzia che cura la vendita dei pacchetti per arrivare all’Olympiastadion il 6 giugno, quando è diventato inutilizzabile. Le lamentele si erano però già levate per i costi, ritenuti esorbitanti e non in linea con quelli che stanno sostenendo i tifosi del Barcellona (estratti a sorte tra gli azionisti del club). Infatti le soluzioni più economiche con pullman sono terminate. Restano posti in aereo, che Franco Rosso ha messo in vendita a 850 euro con un volo speciale e il prezzo è stato considerato molto alto se paragonato con il costo di un volo andata e ritorno di linea normale, anche perchè al viaggio bisogna aggiungere il costo del biglietto d’ingresso allo stadio. Tre le categorie proposte: 280, 160 e 70 euro con la possibilità di acquistare dei tagliandi scontati (220, 125 e 55 euro) che però garantiscono “visibilità parzialmente limitata” a causa della struttura architettonica dell’impianto berlinese che ospiterà la sua prima finale di UEFA Champions League, ma l’Olympiastadion ha un certo feeling con le partite decisive delle grandi competizioni, come sa bene l’Italia.

Anche a Dubai c’è la febbre Champions per gli espatriati tifosi o gli amanti del calcio. Chi vuole potrà assistere alla partita dell’anno al Media One Hotel è situato nei pressi di Sheikh Zayed Road, nel cuore del quartiere di Dubai Media City.

  • Media One Hotel
  • Indirizzo: Al Falak St – Dubai
  • Telefono: 04 427 1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *