Gitex Tech Week 2015, Dubai si scopre digitale

La Gitex Technology Week 2015, la più grande fiera ICT in Medio Oriente, Africa e Asia del Sud e la terza più grande del mondo, ha aperto le porte alle imprese. L’evento di cinque giorni in svolgimento dal 18 al 22 Ottobre, espone dimostrazioni dal vivo di soluzioni tecnologiche di nuova generazione da parte dei governi e le aziende internazionali che trasformerà le aziende del Medio Oriente in un’ecosistema digitale complesso.

Più di 3.600 aziende provenienti da oltre 62 paesi stanno partecipando alla mostra presso il Dubai World Trade CentreL’evento è previsto anche per accogliere più di 140.000 visitatori provenienti da oltre 140 paesi.

A sostegno dell’innovazione e del progetto Smart City secondo la Vision 2021 del governo, l’evento ruoterà intorno a pilastri fondamentali quali innovazione, cloud, big data, mobilità e sicurezza.

All’evento non mancheranno una serie di accordi bilaterali tra enti governativi e settore privato. L’IBM è in fiera concentrandosi su come le città possono implementare soluzioni cognitive per migliorare i loro servizi e l’esperienza dei cittadini attraverso la costruzione di comunità più sicure, la fornitura di acqua più pulita, sistemi di trasporto più efficienti, i quartieri più sani e gli edifici più intelligenti.

A prescindere dal momento difficile che i paesi stanno attraversando, l’economia digitale è una cosa a cui nessuno può sottrarsi, e le economie del Medio Oriente devono intraprendere questa strada e abbracciare  la trasformazione digitale. I governi del Medio Oriente stanno guidando il grande cambiamento.

Sua Altezza lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, principe ereditario di Dubai e Presidente del Consiglio esecutivo di Dubai, ha lanciato Dubai Now: il primo del suo genere, un hub unificato per i servizi pubblici intelligenti.

Dubai Now consente ai clienti di accedere ai servizi pubblici multipli e effettuare tutte le operazioni, attraverso i loro smartphoneL’hub permette al pubblico di comunicare e interagire con 22 enti governativi di Dubai.

Tutti i clienti che dispongono di account esistenti con mpay app o MyID saranno in grado di utilizzare l’ID utente per accedere ad Dubai Now facilmente e sfruttare al massimo una serie di pacchetti di servizi che sono stati creati sulla base degli interessi dei clienti.

Questi pacchetti di servizi sono classificati in 11 categorie: pagamenti e fatture; alloggi e mezzi di trasporto pubblico; sicurezza e giustizia; la salute; guida; visti; servizi educativi; Servizi islamici; affari; e servizi pubblici. Dubai Now contiene quindi i più comuni servizi, come pagare le multe, ottenere informazioni sui voli, prenotazione taxi, servizi sanitari, ricerca per la farmacia più vicina, ect. gitex week 2015 dubai digitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *