Habtoor Hotel Dubai: previsioni di crescita per il 2012

Al-Habtoor-and-Hilton-hotel-agreement
Christopher J. Nassetta Hilton Worldwide president and chief executive officer with Khalaf Al Habtoor, chairman and founder of Al Habtoor Group and other managers

Christopher J. Nassetta said: “We are also very excited about introducing the Waldorf Astoria brand to Dubai, the most iconic luxury brand in the world certainly needs to be in one of the most iconic major markets in the world”.

Khalaf Al Habtoor, chairman and founder of Al Habtoor Group explained: “Hilton Worldwide and Al Habtoor Group are two of Dubai’s biggest corporate names, and our capabilities as hotel developers combine perfectly with Hilton Worldwide’s expertise as hotel operators.”

Dopo aver conseguito dei risultati che il management del gruppo definisce “buoni” per il 2011, Al Habtoor Group, holding di Dubai proprietaria di 4 hotel a Dubai (tra cui il famoso e lussuosissimo Al Habtoor Grand Resort e Spa, sito a Jumeirah), è prevista un’ulteriore crescita per il 2012. Khalaf Al Habtoor, chairman del gruppo, si dimostra fiducioso e dichiara “Dubai rimane una delle mete turistiche mondiali più ambite, per ciascun tipo di turismo e per il business travel”.
In particolare Habtoor Hotels prevede una crescita del 10% nel fatturato e del 17% nel profitto (fonte: dichiarazioni ufficiali del management Habtoor Hotels – tratte da GulfNews).

Al Habtoor Group ha anche firmato un accordo con Hildon Worldwide (la catena di hotel che di certo non ha bisogno di presentazioni) per il lancio del Waldorf Astoria Dubai Palm Jumeirah (324 stanze, incluse le suite), la cui apertura è prevista per la fine del 2013.

L’accordo tra Al Habtoor Group e Hilton Worldwide prevede anche la conversione dell’hotel Habtoor Grand (195 stanze) e del Metropolitan Palace (183 stanze) rispettivamente in Hilton beirut Habtoor Grand e Hilton Beirut Metropolitan Palace. Entrambi gli hotel dovrebbero aprire nella prima parte del 2012.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *