Il mercato di Fujairah distrutto da un incendio

Il mercato di Fujairah distrutto da un incendio. Picture by Jeffrey E Biteng / The NationalUn violento incendio ha distrutto 13 negozi di tappeti e mobili e 16 negozi di frutta e verdura al mercato di Fujairah. Alcuni testimoni dicono che il fuoco sia iniziato a causa di un guasto elettrico.

Aggiungono anche che i lavoratori dei negozi avevano gli estintori ma non sapevano come usarli.

Ero seduto davanti alla mia bancarella quando improvvisamente ho visto il fuoco che veniva verso di me.

Il primo pensiero è stato quello di afferrare l’estintore e iniziare ad usarlo, ma io davvero non sapevo come, così ho preso il mio orologio e le scarpe e sono corso verso l’altro lato della strada, lontano dal fuoco.

riferisce Azghar Khan, 40 anni del Pakistan, che ha perso il suo negozio di tappeti per l’incendio.  Estintori e sistemi di allarme sono tra i principali requisiti per ottenere una licenza di commercio – dicono i lavoratori – ma sono necessari più controlli per garantire che il personale sia addestrato.

La municipalità di Fujairah ha promesso formazione antincendio, e maggiore controllo sui sistemi di allarme antincendio e le tecniche di evacuazione dopo le conseguenze disastrose del rogo.

Il mercato in Masafi, a 35 chilometri dalla città di Fujairah, ha avuto inizio nel 1990, quando alcuni agricoltori emiratini iniziarono a mettere delle bancarelle sul ciglio della strada, per vendere la loro frutta e verdura fresca, e altri prodotti.

Ben presto diventato noto in tutto l’emirato, ora attira centinaia di turisti e visitatori, soprattutto nei fine settimana e in inverno.

I commercianti ora sono di fronte alla prospettiva di ricostruire il proprio sostentamento da zero.

Alcuni proprietari la cui attività sono sfuggite all’incendio si sono offerte di aiutare le persone colpite, ma le loro donazioni non sono sufficienti a sostituire i milioni di dirham in magazzino che sono andati persi nelle fiamme.

La situazione si è aggravata perché gli assicuratori si sono rifiutati di coprire le perdite.

Non possiamo fornire l’assicurazione senza l’approvazione della Protezione Civile, e la maggior parte delle bancarelle non sono conformi alle norme di sicurezza

dichiara JayaRajan Kaivattath, vice-direttore generale di Al Fujairah National Insurance.

Il mercato di Fujairah distrutto da un incendio. Picture by Jeffrey E Biteng / The National

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *