Inaugurazione del Dubai Garden Glow

HH lo Sceicco Ahmed bin Mohammed bin Rashid ha inaugurato il Dubai Garden Glow, un nuovo punto di riferimento di Dubai che viene considerato come il più grande giardino a tema del mondo, costituito da 10 diversi punti di riferimento a tema, tra cui una replica del Burj Khalifa fatto interamente di bottiglie di medicinali che è destinato ad essere il modello più grande luogo nazionale al mondo realizzato con materiali riciclati. Ci sono voluti più di 200.000 ore di lavoro per completare l’opera con 150 artigiani provenienti da tutto il mondo.

Il Dubai Garden Glow è un progetto di Dh30 milioni che aprirà ufficialmente al pubblico dal 23 Dicembre fino ad Aprile 2016.

Hussain Nasser Lootah, Direttore Generale del Comune di Dubai, ha detto che il Dubai Garden Glow è destinato a essere il prossimo punto di riferimento turistico per l’emirato, con l’intenzione di estendere la fase iniziale di apertura fino ad Aprile, fino al Ramadan. “Il Dubai Garden Glow fa parte di una spinta verso un ambiente sostenibile. Oltre 32 impianti sono stati realizzati con materiali riciclati, tra cui vecchie bottiglie di medicinali, con l’illuminazione di risparmio energetico a Led per alimentarlo. “Ci aspettiamo 5.000 visitatori ogni giorno durante il periodo iniziale e spero che aumenteranno nel corso del tempo”, ha aggiunto. Interrogato su come rendere questo progetto solido per tutto l’anno, Lootah ha proseguito: “Abbiamo già esteso la sua apertura da Aprile al Ramadan e questo è solo la prima fase. Abbiamo inoltre altri progetti che saranno annunciati in seguito.

Inoltre il Dubai Giardino Glow ha lo scopo di consegnare un messaggio importante sul riciclaggio. “Questo giardino è unico, in quanto è la prima volta che qualcosa di simile è stato fatto in questo campo”, ha aggiunto Lootah. “Il Comune di Dubai ha lavorato con aziende private per creare questo progetto. Ci sono circa 4 milioni di piccole luci, sono luminose e colorate, ma sono a basso consumo elettrico”.

Il Dubai Garden Glow si estende su 40 acri, con 32 impianti realizzati da 150 artisti. L’accesso a Dubai Garden Glow è dal Gates 6 e 7 del Parco di Zabeel. Il Dubai Garden Glow offre due diverse esperienze, ‘Arte di giorno e luce di notte’, con installazioni uniche, insieme a un giardino scintillante che brilla in serata. La destinazione a tema nel Parco di Zabeel conterrà anche diverse esibizioni internazionali dal vivo anche con artisti e acrobati regionali e locali. Alcuni spettacoli musicali dal vivo sono stati concettualizzati per mostrare la cultura degli Emirati Arabi Uniti al mondo. I più piccoli avranno uno spazio dedicato dove potranno sperimentare l’apprendimento con il divertimento. Lo spazio comprenderà anche diversi giochi e attività divertenti per tenerli impegnati. Ci sarà anche street food con prelibatezze provenienti da tutto il mondo.

I biglietti per Dubai Garden Glow saranno al prezzo di Dh60 per persona, con ingresso gratuito per i bambini al di sotto di tre anni. Orario 4-23. Hussain Nasser Lootah, Direttore Generale del Comune di Dubai ha inoltre dichiarato: “Il Dubai Garden Glow è una visione dell’impegno di Dubai verso l’offerta continua di ricreazione, tempo libero e divertimento per i residenti locali e i turisti in visita a  Dubai”.

Infatti dopo il successo di Dubai come il principale hub commerciale e di trading per il Medio Oriente, ora Dubai si sta ora concentrando su posizionandosi come il più importante centro nel  settore intrattenimento e svago mirando ad attrarre il più ampio pubblico di turisti, che coprono tutte le età, nazionalità e attività.

Il Dubai Garden Glow è stato sviluppato da un gruppo di investimento e alimentato e supportato anche dalla Municipalità di Dubai.  dubai garden glow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *