Italian Cuisine World Summit 2016: l’eccellenza enogastronomica italiana a Dubai

L‘Italian Cuisine World Summit 2016 torna a Dubai. L’ottava edizione annuale é in programma dal 7 al 17 novembre 2016.

È la più grande celebrazione a livello mondiale della cucina italiana e riunirà i migliori ristoranti italiani, produttori di cibo e vino, oltre che chef stellati Michelin ed esperti culinari con l’obiettivo di celebrare, promuovere ed educare i consumatori circa l’importanza della cucina italiana, i suoi ingredienti, con la grande ospitalità di Dubai, che, per l’occasione, diventa la capitale mondiale del cibo.

L’edizione precedente (2015) ha coinvolto 60 ristoranti italiani, 40 chef stellati Michelin e 80 partner, con oltre 150.000 partecipanti e questa edizione 2016 sembra destinata a battere i precedenti record di presenze.

Il vertice cercherà di portare i migliori chef stellati nei migliori ristoranti italiani di Dubai con lo sforzo di premiare le attività che privilegiano l’autenticità e la qualità della loro offerta. Presente alla presentazione della manifestazione anche l’ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti, Liborio Stellino, che ha dichiarato: “Il vertice sarà anche un’anteprima mondiale anche del primo Italian Cuisine Week, una promozione senza precedenti con il patrocinio del governo italiano, che si terrà dal 21 al 27 novembre”. 

Il programma del vertice comprende tantissimi eventi eccezionali tra cui l’Opening Gala Dinner delle Nazioni Uniti che metterà insieme 180 cuochi (30 Michelin) e l’Italian Street Food Festival con circa 20 camion di cibo che celebreranno l’essenza primaria della cucina italiana.

Inoltre ci sarà Masterclass, cucina dal vivo, una serie di concorsi e dimostrazioni gastronomici (migliore pasta, caffé, gelato) e non poteva mancare in questa celebrazione del cibo italiano, la pizza. All’interno del vertice partirà anche la 10° edizione del evento annuale Pizza UP organizzato dall’Università della Pizza nell’antico Molino Quaglia che quest’anno si terrà per la prima volta all’estero. Alcuni dei migliori pizzaioli del mondo dibatteranno con chef stellati sul futuro della pizza e delle tecniche per migliorare sempre di più un prodotto tradizionale made in Italy.

L’Italian Cuisine World Summit 2016 é patrocinato dall’Ambasciata italiana con la partecipazione di numerosi partner. Per maggiori informazioni http://italiancuisinesummit.com/dubai2016/Italian Cuisine World Summit dubai 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *