La bandiera degli Emirati Arabi Uniti e dei 7 emirati

La bandiera degli Emirati Arabi UnitiLa bandiera degli Emirati Arabi Uniti è stata adottata il 2 dicembre 1971, dopo la firma dell’accordo di unione di 6 dei 7 emirati (Abu Dhabi, Dubai, Sharjah, Ajman, Umm al-Qaiwain e Fujairah – Ra’s al-Khaimah si è unito l’anno successivo).
I colori della bandiera sono quelli panarabi, che simboleggiano l’unità araba; i colori panarabi (bianco, nero, rosso e verde) hanno origine nel 1917 dalla bandiera hashemita della Rivolta Araba, tali colori però non ricorrono uniformemente in tutti gli stendardi. [La Rivolta Araba (arabo: الثورة العربية, al-Thawra al-ʿArabiyya), svoltasi fra il 1916 e il 1918, fu avviata dallo Sharif di Mecca al-Husayn ibn ʿAlī, dopo la promessa che gli Alleati avrebbero procurato la completa indipendenza degli arabi dal giogo turco-ottomano, qualora gli arabi avessero combattuto contro Istanbul nella Prima guerra mondiale – source: wikipedia]. La bandiera della Rivolta Araba è stata anticipatrice delle tante bandiere del mondo arabo post-coloniale; i colori rappresentati stanno ad indicare: la fertilità (il verde), la neutralità (il bianco), la ricchezza petrolifera nei confini del Paese (il nero), il sangue versato per difendere la propria terra (il rosso).

Nella bandiera civile e di stato degli Emirati Arabi Uniti le proporzioni sono 2:1

La bandiera degli Emirati Arabi Uniti

In alcuni casi la bandiera presenta al centro lo stendardo presidenziale: Bandiera degli Emirati Arabi Uniti con stendardo presidenzialeL’emblema della bandiera sopra riportata, è quello rimasto in uso dal 1973 al 2008, poi sostituito da quello raffigurato nella galleria di immagini. Ciascun emirato (tranne Fujairah) ha anche una propria bandiera. Riportiamo anche un quadro che l’artista italiana Paola Zannoni ha realizzato in occasione del National Day del 2011 (40° anniversario della fondazione degli Emirati Arabi Uniti).

quadro che l'artista italiana Paola Zannoni ha realizzato in occasione del National Day del 2011 (40° anniversario della fondazione degli Emirati Arabi Uniti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *