Lavoro a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti: come trovarlo nei mesi estivi

Il lavoro a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti non é mai stato un problema, tuttavia nei mesi estivi é sempre più difficile riuscire a trovare un lavoro ottimale. 

In un recente sondaggio condotto tra 920 persone negli Emirati Arabi Uniti, il 63 per cento degli intervistati, ha detto che sta faticando molto con la ricerca di lavoro in questo momento. Professionisti e neolaureati nella regione stanno avendo difficoltà nell’incontrare nuovi posti di lavoro, in parte a causa delle incertezze economiche, molte imprese hanno ridotto la propria forza lavoro, e anche perché i mesi estivi sono il periodo dell’anno dove gran parte della popolazione degli espatriati prende le vacanze annuali e parte andando a visitare amici e parenti.

Questo fattore sicuramente contribuisce  al rallentamento della produzione di business con l’assenza spesso di figure senior e di figure decisionali per il reclutamento del personale.

Robert Half, agenzia internazionale di reclutamento, ha intervistato le imprese circa questa condizione di difficoltà dei mesi estivi.

La maggior parte (93 per cento) delle imprese ha ammesso che in questo periodo dell’anno c’é un impatto negativo sulle attività. L’impatto più grande è dovuto alle ferie annuali (46 per cento), mancanza di una direzione manageriale per i team con i leader di alto livello assenti (27 per cento) e perdita di produttività (19 per cento). Un ulteriore 13 per cento ha detto che la loro forza lavoro è meno motivata nel corso dei mesi estivi.

“I mesi estivi spesso sfociano in un rallentamento dell’attività commerciale per molte aziende negli Emirati Arabi Uniti”, ha detto Gareth El Mettouri, UAE direttore associato di Robert Half.

Per i potenziali candidati sarebbe meglio evitare il ricorso alla “strategia del volume” con l’invio di e-mail di massa a potenziali datori di lavoro concentrandosi invece sui settori in crescita.

Con un minor numero di posti disponibili sul mercato, si dovrebbe garantire, infatti, che il profilo sia su misura per l’organizzazione a cui si va ad applicare. Allo stesso modo, meglio ottimizzare i tempi di ricerca sul mercato locale e concentrare gli sforzi su settori che sono ancora in crescita e che sono meno influenzati dal rallentamento dei mesi estivi come ad esempio il turismo che negli ultimi anni sta registrando un sensibile aumento.lavoro dubai emirati mesi estivi

3 thoughts on “Lavoro a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti: come trovarlo nei mesi estivi

  • 2 giugno 2017 at 10:53
    Permalink

    Sono proprietario di un restaurante in Italia a Genova vorrei andare via da questo paese non vedo più sbocco per noi imprenditori sono un Chef Italiano cerco lavoro a DuBai cucino con passione e con amore e con molta creatività nella cucina

  • 2 luglio 2017 at 12:14
    Permalink

    Sono un ragazzo di 27 anni cerco qualsiasi tipo di lavoro a Dubai sono specializzato in ristorazione 00393288897442
    Vivo in Italia

  • 31 ottobre 2017 at 20:56
    Permalink

    Sono un ragazzo di 20 anni, sono diplomato in scuola Industriale indirizzo chimico e microbiologia ambientale,
    Non sono laureato;
    Accetto qualsiasi lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *