Lavoro per stranieri negli Emirati Arabi Uniti, ecco cosa bisogna sapere

Se si sta avviando una ricerca lavoro negli Emirati Arabi Uniti, ci si sta imbattendo probabilmente con agenzie private di reclutamento, reclutatori e agenzie di lavoro con offerte specifiche nelle varie aree.

GulfTalent, per esempio, è un sito di lavoro popolare per i professionisti nella regione del Medio Oriente e del Golfo e anche Bayt.com, è un altro sito di reclutamento e carriera per chi cerca lavoro. Entrambi sono modi efficaci per trovare un lavoro negli Emirati Arabi Uniti. Se controllate questi siti web, è possibile trovare chi sta assumendo e quali sono le competenze relative al tuo settore che sono in forte domanda.

Per i futuri dipendenti, è importante sapere che i candidati stranieri in cerca di lavoro negli Emirati Arabi Uniti devono rispettare delle precise norme; Pertanto, è fondamentale avere familiarità con le regole e le prassi in materia di immigrazione, così come richiedere il visto corretto che dà il diritto al lavoro. Attenzione anche ai tempi visto che la domanda di visto può richiedere un tempo di elaborazione lungo. Gli stranieri devono ottenere un visto prima del viaggio, a meno che non rientrano nei criteri di esenzione del visto.

Anche se negli Emirati Arabi Uniti per gli stranieri ci sono ottime opportunità è necessario avere calma, pazienza, persistenza e proattività. Non tutti coloro che applicheranno per una posizione otterranno un feedback o riceveranno un invito per un colloquio. Importante è anche interagire con quelle aziende che hanno mostrato un interesse per il vostro profilo.

Inoltre il mercato del lavoro è molto competitivo. Pertanto, è molto importante identificare i vostri obiettivi, così come i vostri punti di forza e di debolezza al fine di convincere qualsiasi datore di lavoro che importante avervi in squadra. In fondo per avere successo in un colloquio di lavoro bisogna solo essere più bravi e scaltri di chi vi sta ascoltando. La vostra capacità di comunicare (ascolto, verbale, scritta) in modo professionale probabilmente sarà determinante.

In effetti, cercare lavoro negli Emirati Arabi Uniti richiede un po’ di perseveranza e forte motivazione. Quando si è certi e appassionati, questo atteggiamento positivo è spesso premiato.

Per trovare la posizione giusta per voi negli Emirati Arabi Uniti, potete fare riferimento anche alla nostra sezione ‘lavorare a Dubai’ per ottenere maggiori informazioni sul processo di reclutamento a Dubai e controllare la pagina delle offerte di lavoro dubai per capire quali aziende stanno assumendo.lavoro emirati arabi uniti

3 thoughts on “Lavoro per stranieri negli Emirati Arabi Uniti, ecco cosa bisogna sapere

  • 27 Gennaio 2016 at 16:33
    Permalink

    Desidero lavorare come dottore commercialista abilitato in una azienda per fare esperienza lavorativa indimenticabile

  • 16 Novembre 2017 at 20:41
    Permalink

    Mio figlio lavora da tre anni in settore gastronomico .Di professione e cuoco .Voglie andare negli Emirati per aprire altre orizzonte .

  • 10 Febbraio 2018 at 09:49
    Permalink

    buon giorno ,sono un uomo di 42 anni ,in tutta l’italia ho distribuito prodotti orto frutticoli ai migliori brand del settore food,oggi voglio cambiare ambiente ,la mia esperienza nel settore ortofrutticolo a ben 35 anni conosco molto bene tutti i prodotti è so molto bene organizzare,mi spiego meglio volglio cambiare perché la mia situazione famigliare mia dato una lezione indelebile.
    grazie mille.
    S.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *