Lavoro UAE: aziende aprono a giovani disoccupati

lavoro uae: aziende aprono ai giovani disoccupatiUna buona notizia per i giovani disoccupati negli Emirati Arabi Uniti e in altri paesi della regione. Nove aziende di hospitality, petrolio e gas, sanità, telecomunicazioni e altri settori si sono unite per formare 100.000 giovani pronti ad entrare nel mercato del lavoro entro il 2017 in tutta la regione. Avranno, quindi, l’opportunità di ottenere le competenze necessarie per i lavori delle migliori aziende locali da una vasta gamma di settori. Tra le nove società, quattro sono degli Emirati Arabi Uniti e il resto da altri paesi della regione.

Le società degli Emirati Arabi Uniti, che si sono fatti avanti per la formazione e per far ottenere posti di lavoro ai giovani sono Jumeirah Group, Crescent Petroleum, Crescent Enterprises and VPS Healthcare Group. Aziende provenienti da altri paesi sono Abdul Latif Jameel, Alghanim Industries, Consolidated Contractors Company (CCC), Olayan Financing Company, and Zain Group. Questa iniziativa è stata avviata in occasione del World Economic Forum in cui le società si sono impegnate ad offrire collettivamente l’opportunità di far acquisire competenze a 49.000 persone. Questo impegno rappresenta quasi il 50 per cento del progetto arabo per l’occupazione e la riqualificazione di 100.000 giovani entro il 2017. Attraverso questo progetto, i giovani disoccupati avranno l’opportunità di un apprendimento continuo, una formazione costante con il coinvolgimento di imprese con istituti di istruzione, società civile e governi. Tutta la regione affronta una sfida cruciale sulla disoccupazione giovanile, perché le stime indicano che quasi la metà dei 381 milioni di abitanti della regione sono al di sotto dei 25 anni.

Badr Jafar Ceo Crescent Enterprises ha dichiarato: “La creazione di nuovi posti di lavoro da solo non può affrontare la nostra crisi regionale della disoccupazione giovanile e della sottoccupazione. Altrettanto importante è la necessità di potenziare l’occupabilità dei nostri giovani, offrendo loro competenze necessarie per colmare questa lacuna vitale, così come potenziarli con un spirito imprenditoriale”. Omar Kutayba Alghanim, presidente del Consiglio regionale per gli affari, ha dichiarato: “Abbiamo fatto un buon inizio, ma è solo un inizio. Se abbiamo intenzione di affrontare radicalmente la sfida dell’occupazione nella regione, abbia bisogno di una più ampia collaborazione tra pubblico e privato in tutta la regione”.

5 thoughts on “Lavoro UAE: aziende aprono a giovani disoccupati

  • 11 Novembre 2015 at 17:27
    Permalink

    Salve. Con I’ll seguente commento desidero attirare la vostra cortese attenzione all mio profilo. Per ulteriori informazioni conttattatemi tramite I’ll mio indirizzo email. Vi porgo distinti saluti.

  • 6 Dicembre 2015 at 22:07
    Permalink

    Salve sono Nadia Mohammadi, di nazionalità marocchina , e vivo in Italia , ho 18 anno e sarei molto interessata a questo lavoro.
    Questo è il mio numero 00393420467699
    Grazie

  • 26 Gennaio 2016 at 12:03
    Permalink

    Salve, ho 23 anni , e ‘parlo la lingua italiana, araba, inglese e francese.
    Ho esperienze come operaio,
    E ho un diploma di tecnico meccanico, e e un post dipmoma di tecnico della meccatronica e dell automazione. Sono interessato a questa offerta , questo e il mio numero 3272220311

  • 28 Gennaio 2016 at 22:54
    Permalink

    Voglio più informazioni. Grazie

  • 11 Marzo 2016 at 23:47
    Permalink

    Salve. Io sono una ragazza tunisina. Ho vissuto e studiato in Italia. Ho un diploma di qualifica professionale per operatore gestione aziendale rilasciato dal ministero italiano dell’istruzione dell’università e della ricerca. Ho anche l’ICDL CERTIFICATE. Ora vivo negli Emirati Uniti. Ho 24 anni. Parlo italiano, arabo e francese. Il mio numero 0503352472. Spero che mi diate una risposta tramite telefono o via e-mail. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *