Costo della vita a Dubai per vivere con la famiglia (2016)

Il costo della vita a Dubai è sicuramente alto e rimane una delle città più costose del mondo: ma anche qui molte persone riescono a vivere con molto meno di quanto possiamo immaginare. Quindi quanto bisogna guadagnare per vivere a Dubai con la propria famiglia in maniera serena ed equilibrata? Beh la risposta non può essere ovviamente unica e generale ma dipende da tanti fattori: il modo di vivere, le abitudini di spesa, il numero dei componenti della famiglia ect.

L’aspetto più importante da considerare a Dubai è certamente l’alloggio. Qui a differenza di tante altre capitali del mondo, l’affitto è molto rigido per scadenze e referenze: spesso bisogna pagare un anno o minimo sei mesi in anticipo, e fornire numerose referenze bancarie. Non a caso molte aziende preferiscono fornire l’alloggio tra i benefit aziendali e questo agevola molto. In linea generale, avendo assicurato l’alloggio, si può vivere anche con 2000-3000 dhs al mese, infatti alcuni stipendi medio bassi (addetti alla reception, segretari o impiegati, hostess) ricevono tra i 2000- 8000 dhs al mese con alloggio quasi sempre incluso. Poi più sale esperienza e mansioni e più salgono stipendi e benefits.

Per una famiglia di 2 persone e 1 bambino, è necessario affittare un appartamento uno-due camere da letto, che a Dubai è stimato tra 50.000 Aed -70000 Aed / anno (15.000-18.000 ) ad esclusione di acqua, gas, trasporti (spesso auto fondamentale), costo famiglia ed elettricità. Quindi a seconda del titolo di studio, esperienza di lavoro e capacità, si dovrebbe essere alla ricerca di un salario minimo di 15.000 Aed (3.500 ) / mese 180.000 Aed l’anno (45.000 €).

Tenendo presente di avere un bambino piccolo che ancora deve andare a scuola: infatti oltre all’alloggio, un altro indice di spesa impressionante a Dubai é l’istruzione. Considerando una certa qualità si può arrivare a spendere tra i 50.000-80.000 Aed (12.000-20.000 all’anno) e ovviamente questo é un altro fattore che va tenuto in considerazione prima di accettare un lavoro a Dubai anche perché la scuola privata é l’unica scelta possibile per assicurarsi una certa qualità. In ogni caso, come detto prima, la maggior parte delle aziende assicura l’alloggio e a volte fornisce anche la scuola pagata per i figli oltre ad altri benefits.

Confronto con le altre capitali del mondo:

Sicuramente l’affitto e l’istruzione sono i fattori di spesa più alti a Dubai ma anche confrontando i prezzi degli appartamenti con altre capitali mondiali come Londra e New York, ci si accorge che a parità di spesa (vivendo in centro e in una bella casa)Dubai offre maggiori extra (piscina, palestra, sicurezza) e ciò la rende in proporzione più economica di queste grandi metropoli:

Appartamenti:

Soho, Londra – Dhs 164,000 all’anno
appartamento: 3 stanze da letto / 2 Bagni / giardini comunali / 24h portineria

Downtown Dubai – Dhs 150,000 all’anno
Appartamento: / 3 stanze da letto / 3 bagni / balcone / piscina / cortili privati / palestra / sicurezza

Manhattan New York – Dhs 220,000 all’anno
Appartamento 3 stanze da letto /2 Bagni / 24h portineria

Generi alimentari&ristoranti:

È difficile capire quale di queste città sia più economica per quanto riguarda i generi alimentari e il cibo in generale, tutte offrono grandi supermercati (cari e meno cari), prodotti importati e selezione di tutte le cucine e cibi mondiali, forse per quanto riguarda il costo dei ristoranti, anche qui Dubai si difende bene come costi che sembrano in linea e anche inferiori con queste due grandi città.

Stipendi:

Molti espatriati a Dubai sostengono che qui si prendono gli stipendi esentasse e ciò agevola molto. Ma nel Regno Unito, le persone con un reddito mensile inferiore a 15k Dhs devono pagare solo il 20% di tasse sul reddito. Solo chi arriva a superare i 70k dhs deve pagare una tassa del 40%, che diventa del 45% per redditi ancora superiori. In generale chi possiede dei ruoli di rilievo (manager, medici, ect) a Dubai può arrivare a guadagnare molto di più e considerando gli enormi benefits (alloggio, assicurazione sanitaria, auto con autista) che tutti i ruoli di questo tipo possiedono, vive in maniera più rassicurante a parità di ruolo e mansioni rispetto New York o Londra. Ovviamente più si scende di ruolo e di stipendio più lo scenario cambia e forse la soluzione di Dubai diventa sempre più sconveniente proprio perché nelle altre città é più facile trovare soluzioni alternative ad un affitto elevato e alcuni ruoli medi vengono pagati anche di più.

Media stipendio mensile (netto dopo le tasse)

  • New York 13.030 AED
  • Dubai 12.343 AED
  • London 10.749 AED

In conclusione Dubai é una città certamente cara ma in linea con i prezzi delle altre grandi metropoli anche rispetto alla qualità che riesce ad offrire (che spesso nelle altre città non si riesce a trovare allo stesso prezzo). Tuttavia si evidenziano alcune criticità (alloggio, istruzione dei figli, trasporti) da considerare prima di decidere di venire a viverci. dubai stipendi costo vita famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *