San Valentino 2012 a Dubai…

Una suite, una cena a lume di candela, molte rose, una limousine per un giro romantico nella capitale del lusso.
Quale momento e quale posto migliore se non Dubai per vivere una Vacanza romantica con la persona che ami? Ecco alcuni utili suggerimenti per trascorrere San Valentino 2012 a Dubai e organizzare il proprio viaggio ideale con la tua dolce metà il giorno più romantico dell'anno!

Hotel

La suite, colazione in camera degna di un V.I.P., una spiaggia privata, un porto turistico e un centro benessere. Sicuramente il non plus ultra per passare il San Valentino a Dubai è rappresentanto dal Burj Al Arab, la famosa “vela” di Dubai. Certamente non alla portata di tutti, ma neanche dai prezzi così stratosferici se confrontati con i prezzi di una suite in Italia e se ci si “accontenta” (si fa per dire) delle suite piccole.

Una suite, una cena a lume di candela, molte rose, colazione in camera degna di un V.I.P., una spiaggia privata, un porto turistico e un centro benessere. Sicuramente il non plus ultra per passare il San Valentino a Dubai è rappresentanto dall'hotel Burj Al Arab, la famosa

Con costi più abbordabili ma senza rinunciare ad un soggiorno in uno dei migliori hotel della città, c’è l’hotel Dusit Dubai, dalla caratteristica forma. In questo hotel i costi delle suite partono da 264 € per camera per notte nel periodo di San Valentino. Una piscina al 34° piano e 2 ristoranti di lusso al 24° (un ristorante italiano e uno thailandese) completano la cornice del vostro viaggio romantico.

Tante altre le scelte disponibili, difficili elencarle qui.

Vuoi una mano per fare una sorpresa alla persona che ami? Contattaci

 

Cena

A prescindere che si pernotti o meno nell’hotel Burj Al Arab a Dubai, questo ambiente raffinato tipico degli Emirati, è la soluzione ideale per la cena di San Valentino. Un menu di degustazione proposto per le cene (à la carte, invece, a pranzo), prezzi non esorbitanti, abiti eleganti e un ingresso su prenotazione in uno dei 7 ristoranti / lounge presenti: dal ristorante Al Muntaha – Sky View Restaurant  in cima all’edificio, al ristorante Al Mahara – Seafood Restaurant, con la possibilità di osservare da vicino la vita marina del Golfo grazie all’enorme vetrata che separa dall’acquario, oppure di cenare in uno dei tre esclusivi privé.

Burj Al Arab a Dubai, questo ambiente raffinato tipico degli Emirati, è la soluzione ideale per la cena di San Valentino. Un menu di degustazione proposto per le cene (à la carte, invece, a pranzo), prezzi non esorbitanti, abiti eleganti e un ingresso su prenotazione in uno dei 7 ristoranti / lounge presenti:

Garantita l’atmosfera (soprattutto perché al Burj Al Arab il servizio è al top).

Voli

Cerchi una tariffa economica? Contattaci

Dall’Italia esistono due sole compagnie aeree che operano voli diretti per Dubai:

Fly Emirates, (la compagnia aerea privata con base a Dubai che opera voli diretti giornalieri da/per Milano Malpensa, Roma, Venezia) e Etihad Airways (la compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti

Noleggiare una limousine a Dubai è la soluzione ideale per rendere la serata di San Valentino indimenticabile, una perfetta cornice per un momento indimenticabile, con cui sarà impossibile non farsi notare.

con sede presso l’aeroporto di Abu Dhabi e che opera voli quotidiani da/per Milano Malpensa). Con voli a partire mediamente dai 450 €, anche se non è raro trovare offerte a 300 € con la Etihad Airways. Il milgior compromesso qualità/prezzo/operativo voli è costituito dalla Qatar Airways: aeromobili nuovi, prezzi a volte molto convenienti (siamo riusciti in passato a trovare una tariffa A/R tasse incluse da 259 €), con l’unico disagio di dover effettuare scalo a Doha. Tenendo preò presente che ivoli DUbai-Doha durano un’ora è hanno frequenza oraria.

Limo

Noleggiare una limousine a Dubai è la soluzione ideale per rendere la serata di San Valentino indimenticabile, una perfetta cornice per un momento indimenticabile, con cui sarà impossibile non farsi notare. Arrivare in hotel in limousine: prenotare una limousine che ci attenda già al nostro arrivo al Dubai International Airport o ad Abu Dhabi, è un modo sicuramente di classe di arrivare negli Emirati Arabi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *