Quali sono le modalità e i documenti necessari per aprire un ufficio di rappresentanza a Dubai?

La Legge delle Società Commerciali (CCL – Commercial Companies Law) , negli articoli 313 – 316 consente ad una società straniera di esercitare la sua attività principale negli E.A.U. aprendo una filiale o un ufficio di rappresentanza (Representative Office of Foreign Company).
La differenza tra le due forme suddette è che la società straniera che apre una filiale negli E.A.U. può esercitare liberamente le attività per le quali è autorizzata mentre un ufficio rappresentativo può soltanto svolgere delle attività promozionali per i prodotti e servizi forniti dalla società madre.
A differenza della filiale straniera, un ufficio di rappresentanza non può svolgere delle attività commerciali o mettere in vendita il suo prodotto sul mercato, non ha personalità giuridica, non abbisogna di licenza commerciale, ma compie la negoziazione dei contratti. La condizione principale per aprire un ufficio di rappresentanza o una filiale di una società straniera negli E.A.U. è la nomina di un Agente di Servizio cittadino degli E.A.U. o società interamente posseduta da un cittadino degli E.A.U.

Read more