America’s Cup Napoli 2012: le foto

Emirates (in arabo الإمارات al-Imārāt) la compagnia aerea con base a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, che supporta già dalla edizione 2007 della competizione velistica America’s Cup, il team New Zealand, team che supporta tutt’ora.
Emirates Team New Zealand è un team velico neozelandese di proprietà di Grant Dalton. Il Team gareggia con le insegne del Royal New Zealand Yacht Squadron.

Si fece già notare nel 1992 quando perse per un soffio la finale della Louis Vuitton Cup contro Il Moro di Venezia, ma il Team New Zealand riuscì a coronare il proprio sogno conquistando la America’s Cup nel 1995, e riuscì a difenderla anche nel 2000 nelle acque casalinghe contro il team Luna Rossa.

Nell’edizione 2007, il Team New Zealand ha aggiunto in testa il nome del proprio sponsor principale, assumendo l’attuale denominazione. Ha inoltre vinto la Louis Vittons Cup battendo in finale Luna Rossa con un perentorio 5-0, ma ha perso la finale di America’s Cup contro gli svizzeri di Alinghi con il punteggio di 2-5, mostrando comunque il buon valore dell’equipaggio che ha reso i match races della coppa tra i più combattuti delle ultime edizioni.

L’America’s Cup (in italiano Coppa America) è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo per cui si compete tuttora. Si tratta di una serie di regate di match race, ovvero tra soli due yacht che gareggiano uno contro l’altro. Le due imbarcazioni appartengono a due Yacht Club differenti, una rappresentante lo yacht club che detiene la coppa e l’altra uno yacht club sfidante.

Read more

America’s Cup 2012 Napoli Emirates Team New Zealand vince la seconda regata di flotta

Napoli fa sul serio e fa capire che l’America’s Cup 2012 sarà un palcoscenico solo per veri campioni: Tempo nuvoloso,

Read more