Dopo le Ferrari, anche le Mercedes d’oro a Dubai – Golden Mercedes in Dubai: not only Ferrari…

dubai-golden-mercedes-mercedes-oro

Italiano

Mercedes C63 AMG. La versione top di gamma della nuova Classe C eredita dalle sorelle maggiori della famiglia AMG il propulsore V8 da 6.3 litri assemblato a mano dalla propria divisione hi-performance di Affalterbach, che sulla C63 AMG è in grado di sprigionare la spropositata potenza di 457 cavalli a 6800 giri e una coppia di 600 Nm a 500 giri. Grazie ad un rapporto peso/potenza di 3.6 kg/hp la versione più estrema della Classe-C accelera da 0 a 100 Km/h in soli 4,5 secondi, ma la velocità di punta è stata limitata elettronicamente a 250 Km/h. La trasmissione è invece affidata ad un cambio sequenziale con comandi al volante a 7 velocità, programmabile in tre configurazioni: “S” (Sport), ” C” (Comfort) ed “M” (Manual). Ha un prezzo di listino di circa 73 mila eur, quanto basta per farne un’auto di fascia alta, ma a qualcuno non è bastato. Detto fatto, è bastato aggiungere una semplice lavorazione alla carrozzeria, che va a ricoprirla interamente con una pellicola di colore oro, con l’oscuramento dei vetri in tinta.

Ecco le foto della Mercedes C63 AMG in oro a Dubai, davanti il Mall of Emirates, uno dei più grandi centri commerciali al mondo.

English

The 2010 Mercedes-Benz C-Class is available with some new features and option packages. Four models continue in this lineup. The C300 Luxury and C300 Sport have a 228-horsepower 3.0-liter V6. The C350 Sport has a 268-horsepower 3.5-liter V6. The C63 AMG is tuned by Mercedes’ performance division and has a 451-horsepower 6.2-liter V8. C300 Sport is available with manual or automatic transmission. But for someone was not enough.. so here you a gold plated Merceds C63AMG, of course found in Dubai.

Read more

“Sogni dorati” a Dubai – Golden Dreams in Dubai

Dubai-gold-Dubai-oro-investments-investimenti-2

Italiano

La perla degli Emirati Arabi, Dubai, oggi è un “ponte dorato” tra la modernità del mondo occidentale e le tradizioni antiche della realtà araba. Due mondi completamente diversi, strettamente collegati grazie ad un fattore vitale nei nostri tempi – affari, la parola forse sconosciuta agli arabi stessi fino la scoperta del petrolio nel 1958 ad Abu Dhabi e nel 1966 a Dubai. Si stima siano presenti riserve per più di 100 anni, che significa gli Emirati Arabi non smetteranno di stupire ancora per molto tempo. Architettura futurista, ambiente sano e favorevole alla realizzazione di ogni business progetto e … commercio principale d’oro, tanto oro da far girare la testa ai molti ma arricchire pochi! Ma da dove arriva questo metallo prezioso a Dubai e come?

English

Being the pearl of the United Arab Emirates, Dubai today is also a “golden bridge” between the western modern world and the peculiar traditions of the Arab reality. The two absolutely different worlds, tightly connected with each other due to a fundamental element of nowadays – business, the word maybe remained unknown even to the Arab nation itself before the discovery of oil deposits in both Abu Dhabi and Dubai (1958; 1966). The local oil reserves are estimated to be enough for more than 100 years which means the United Arab Emirates will keep on surprising the whole world for still a long time. Futuristic architecture, healthy and favourable environment for setting up any business activity and … the majour gold market with so much gold making dizzy almost everyone, still making wealthy only the few ones! But where does all this gold come from and how?

Read more