Tempesta di sabbia negli Emirati Arabi Uniti : incidenti a Dubai e grossi disagi negli aeroporti

Tempesta di sabbia Dubai Emirati Arabi UnitiUna tempesta di sabbia si è abbattuta su Dubai e su tutti gli Emirati Arabi Uniti. Grossi disagi tra le persone. La polvere e le condizioni meteorologiche difficili hanno portato a scarsa visibilità da ieri mattina provocando un totale di 135 incidenti a Dubai che sono stati segnalati sulle strade interne tra cui Emirates Road, Mohammed bin Zayed Road e Sheikh Zayed Road, ha detto la polizia, mentre sono stati effettuate più di 1.600 chiamate ai servizi di emergenza. Alcuni comuni hanno chiuso parchi pubblici, e le scuole sono rimaste chiuse in Qatar e Riyadh. Massima allerta anche nei cantieri edili per il forte vento per evitare incidenti.

Il Centro Nazionale di Meteorologia e Sismologia ha avvertito gli automobilisti sulle condizioni di guida con visibilità a meno di 500 metri in alcune zone. La polizia di Dubai e Abu Dhabi ha esortato gli automobilisti a guidare con prudenza, ricordando di mantenere le luci e lasciare una distanza di sicurezza tra le altre auto. Il cielo nuvoloso e polveroso è destinato perdurare anche durante il fine settimana, soprattutto nelle zone interne. Il maltempo negli Emirati Arabi Uniti ha sconvolto anche le normali operazioni presso l’aeroporto internazionale di Dubai e Al Maktoum International. Secondo un portavoce di Dubai Aeroporti “A Dubai, quattro voli in arrivo sono stati dirottati verso aeroporti vicini mentre due voli che sono stati dirottati a Dubai sono già partiti per le rispettive destinazioni. “Un totale di otto voli sono stati dirottati in DWC da altri aeroporti regionali. “I ritardi sono previsti ed i passeggeri sono invitati a verificare con le rispettive compagnie aeree o su www.dubaiairports.ae. Nel frattempo gli aeroporti di Dubai stanno lavorando con tutte le compagnie e le parti interessate per ridurre al minimo disagi per i passeggeri”. Invece le operazioni nell’aeroporto di Abu Dhabi non hanno subito disagi.

La tempesta di sabbia a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti, quindi, non accenna a finire e si manterranno condizioni difficili anche nel weekend. Le condizioni atmosferiche straordinarie di questi giorni anche spinto le autorità sanitarie nazionali di consigliare ad adulti e bambini con asma o allergie di rimanere a casa per evitare problemi di respirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *