The Pearl of Dubai: il più grande parco sottomarino al mondo

The Pearl of Dubai: il più grande parco sottomarino al mondoEntro il 2020 Dubai costruirà il più grande parco sottomarino del mondo. “The Pearl of Dubai”, la “Perla di Dubai”. Un’intera città sottomarina di circa 20 mila metri quadrati destinata a diventare il paradiso degli amanti di snorkeling e immersioni subacquee. Il progetto, affidato a Reef Worlds, una società di Los Angeles, è ispirato al mito di Atlantide, la leggendaria città sommersa. Il team che sta lavorando al progetto è lo stesso che ha costruito le ambientazioni per i due film campioni di incassi, Avatar e Pirati dei Caraibi.

Completamente eco-sostenibile, la città sommersa permetterà a turisti di tutte le età di immergersi e ammirare straordinari spettacoli sottomarini: colonne, porte, palazzi abitati da piante acquatiche, pesci: un vero parco divertimenti, ma sottomarino!

Il parco sarà costruito nelle acque al largo del “The World”, altro avveniristico progetto dell’Emirato che prevede la costruzione di 300 isole artificiali che viste dall’alto formano il planisfero terrestre.

“La Perla di Dubai” ha l’obiettivo di portare nell’Emirato un nuovo tipo di turismo, quello degli appassionati di immersioni. Nonostante, gli sforzi fatti in questi anni con la costruzione di isole, canali e spiagge artificiali, il mare di Dubai non è molto attraente perché completamente privo di barriere coralline. Soffre, quindi, la concorrenza di altre mete più spettacolari come il Mar Rosso.

Con la costruzione di questo parco subacqueo a tema, Dubai mira a entrare nella top ten delle destinazioni più amate dagli esploratori dei fondali. Ma il progetto “Perla di Dubai” si presenta come qualcosa di estremamente innovativo: la ricostruzione di un’antica città sommersa e la sua popolazione di piante e pesci, la rendono un’unione perfetta di divertimento, scoperta scientifica, storia e arte.

 

The Pearl of Dubai: il più grande parco sottomarino al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *