Visto residente valido 10 anni per investitori, dottori, ingegneri e altri specialisti

Al fine di consolidare la propria posizione come destinazione primaria per gli investimenti internazionali e per gli specialisti, il Consiglio Esecutivo degli Emirati Arabi ha ufficializzato la possibilità di un visto di lungo termine (10 anni) per gli investitori,  i professionisti altamenti qualificati (dottori, ingegneri, ecc…) e i migliori studenti.

La decisione, presa durante una riunione del governo presieduta da HH Sheikh Mohammad Bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi e Ruler di Dubai,  è stata annunciata in un tweet postato sull’account ufficiale di HH Sheikh Mohammad stesso.

Il decreto è stato approvato in una riunione di Governo presieduta da HH Sheikh Mohammad nel palazzo presidenziale ad Abu Dhabi, domenica scorsa. Erano presenti anche il tenente generale HH Sheikh Saif Bin Zayed Al Nahyan, vice primo ministro e ministro dell’interno, e HH Sheikh Mansour Bin Zayed Al Nahyan, vice primo ministro e ministro degli affari presidenziali.

Gli Emirati Arabi rimarranno un incubatore globale per i migliori talenti e una destinazione permanente per gli investitori internazionali: si prevede entro fine anno anche la possibilità di avviare società in-land con 100% di proprietà straniera.

Il nuovo sistema di visti aumenterà le possibilità di attrarre investitori e competenze negli Emirati Arabi e, quindi, di rafforzare ulteriormente la competitività economica del Paese a livello globale.

Visto residente valido 10 anni per investitori, dottori, ingegneri e altri specialisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *