Voli Dubai: Emirates annuncia accordo con Bologna

voli dubai emirates annuncia accordo con bolognaSi aggiunge un’altra destinazione italiana ai voli per e da Dubai. Infatti la compagnia aerea Emirates Airline ha annunciato che lancerà voli giornalieri da e per Bologna dal 3 novembre. La rotta Dubai-Bologna sarà operata da un Boeing 777-300ER e partirà da Dubai ogni giorno alle 08:45 arrivando all’Aeroporto di Bologna Guglielmo Marconi alle 12:20 ora locale. I voli di ritorno partiranno da Bologna alle 14:40 e arriveranno a Dubai alle 11:30 dello stesso giorno. Bologna è la quarta destinazione in Italia dopo Roma, Milano e Venezia.

La nuova tratta apre lo scalo di Bologna ai collegamenti con le principali destinazioni asiatiche: un inizio della strategia di espansione in Oriente grazie al quale si consolida il ruolo di Bologna come quarto scalo in Italia per connettività. Il nuovo volo sarà assicurato da un Boeing a tre classi e ospiterà oltre 5 mila posti alla settimana, consentendo a quel bacino di oltre 10 milioni di potenziali utenti di raggiungere, insieme all’Asia, l’Oceania e l’Africa. Per la compagnia emiratina previsto un fatturato di 24 miliardi di dollari, un milione di passeggeri alla settimana, 140 collegamenti nel mondo. Bologna è una base molto strategica. E non solo per la sua collocazione geografica, snodo tra il Nord e il Sud dell’Italia. “Questo è un territorio che ha una connotazione fortemente economica-aziendale con una ricca offerta sotto il profilo turistico e un grande bacino di potenziali passeggeri”, dice Fabio Maria Lazzerini, manager di Emirates in Italia. Le destinazioni chiave da Dubai sono l’India, la Cina, il Bangladesh, il Pakistan. Quanto ai passeggeri in entrata sono prevalentemente attesi, oltre che dagli Emirati anche dal Giappone, dalle stesse Cina e India e dall’Australia. Il nuovo volo giornaliero offrirà fino a 23 tonnellate di capacità cargo a settimana, riuscendo così a sostenere l’export italiano molto attivo nella regione emiliana verso l’area del Golfo e incrementerà per la compagnia araba il network di collegamenti con l’Europa, che oggi conta fino a 38 destinazioni, tra le quali Roma, Milano e Venezia.

Lo scalo di Bologna, con quasi 100 destinazioni, è il settimo aeroporto in Italia per numero di passeggeri e l’anno scorso hanno raggiunto quota 6,6 milioni, dei quali più del 70% con voli internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *