Maradona “El pibe de oro” a Dubai: dopo Cannavaro, un altro campione del Napoli approda negli Emirati, come allenatore della locale squadra di Al Wasl

Diego Maradona sarà il nuovo allenatore dell’Al-Wasl Footbal Club (in arabo: نادي الوصل لكرة القدم‎), acerrima rivale dell’Al Ahli, squadra in cui milita capitan Fabio Cannavaro. L’Al-Ahli Club (in arabo: الأهلي) ha sede nella città di Dubai. Milita insieme all’Al Wasl nella UAE Football League, il massimo livello professionistico del campionato di calcio degli Emirati Arabi Uniti.

Il club dell’Al Wasl di Dubai stesso ha ufficializzato l’arrivo sulla panchina della squadra degli emirati dell’ex Pibe de Oro per la prossima stagione. “Siamo arrivati a un accordo con Maradona e presto uscira’ un comunicato. Il valore del contratto è degno della statura e ” ha detto il presidente dell’ Al Wasl Sports Club, Marwan Bin Bayatt. L’accordo pare si aggiri intorno i 6 milioni di euro, più un aereo privato a disposizione, per due stagioni.

maradona-dubai-al-wasl-arrivo-aeroporto-dubaiLa trattativa è stata lunga, fanno sapere del club, e l’incontro decisivo sarebbe stato durante il weekend trascorso da Maradona a visitare il centro sportivo dell’Al Wasl. L’incarico partirà dalla prossima stagione.

maradona-dubai-al-wasl-arrivo-aeroporto-dubai-2Una nuova sfida per El Pibe de Oro, ex fuoriclasse del Napoli, dopo  il flop ai mondiali del Sudafrica (0-4 con la Germania ai quarti di finale). La squadra dell’Al Wasl è al momento quarta in classifica nel campionato degli Emirati Arabi Uniti, a 16 punti dalla capolista Al Jazira. La squadra ha più volte vinto lo scudetto e la coppa nazionale, oltre che la Coppa Campioni del Golfo [Persico] nel 2010.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares