In previsione della sua prossima missione a Dubai, intervista in esclusiva a Beatrice Feo Filangeri

Beatrice Feo Filangeri

è un’artista italiana, discendente da un’antica famiglia aristocratica del Mezzogiorno d’Italia: i Filangeri di Cutò, che annoverano tre Vicerè Delle Due Sicilie, statisti, Cardinali, grandi mecenati, artisti e letterati, tra cui Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Beatrice Feo Filangeri sarà protagonista di una missione ad Abu Dhabi e Dubai, dove in occasione dell’esposizione per le Eccellenze del Made in Italy, promuoverà l’Arte Italiana e il Pop Barocco. Mentre la nostra artista italiana inizia già i preparativi per questa importante missione, rilascia una

intervista in esclusiva al nostro sito.

artista-italiana-dubai-beatrice-feo-filangieri-arte-pop-barocco

DubaiBlog: Beatrice, ci dica due parole su di Lei..

Beatrice Feo Filangeri: In genere non amo molto parlare di me, preferisco siano gli altri a farlo. Posso solo dire che ho dedicato e dedico tutta la mia vita, all’arte alla creatività, all’estetica. Adoro realizzare le mie idee e quasi sempre ci riesco ,anche perchè sono dotata di una fortuna sfacciata!… Sono una donna che lavora nell’arte, nelle pubbliche relazioni, nell’organizzazione eventi e che ama seguire concretamente la politica, la cultura e mettere sempre al centro la propria terra; è ovvio che su di me se ne dicano e se ne sono dette tante: la gente attinge da fonti vere e false e diffonde notizie, ti amano, ti odiano, ti detestano, ti idolatrano, ti vedono per ciò che non sei. A volte mi sono fatta le mie migliori risate a sentire o leggere cose inaudite sul mio conto; spesso sono rimasta stupita dinnanzi a cose mai dette, mai fatte, mai pensate riportate su di me…, ecco perchè alla fine preferisco sempre parlare in prima persona delle mie cose ed è per me una grande opportunità. Non mi dilungherò pero’ molto a parlare della mia arte, sono molto riservata su questo argomento e, pur avendo tante mostre importantissime alle spalle, raramente succede che io parli di me come artista. Preferisco che le mie opere si vedano dal vivo e vengano apprezzate dai fruitori, toccate, osservate…

artista-italiana-dubai-beatrice-feo-filangieri-arte artista-italiana-dubai-beatrice-feo-filangieri-arte-pop-barocco

Da bambina volevo fare la cantante e ho studiato chitarra classica; ero molto brava a comporre, una vera cantautrice, alcune canzoni sono rimaste memorabili e al liceo artistico e all’accademia le cantavano tutti…. avevo la predisposizione fortissima anche per fare l’attrice di teatro o di tv: da adolescente giocavamo a fare i film, con il compagno di gioco Luca Guadagnino, oggi regista internazionale di grande successo… Ma la strada per le arti figurative era già tracciata nel mio destino. Forse perchè già da piccolissima ero stata a guardare i grandi quadri di Pietro Novelli, di Rubens, di Canaletto, opere d’arte a casa della mia nonna materna. Meravigliosi oggetti che hanno fatto di me una grande appassionata di antiquariato e arredamento. Devo dire grazie alla mia nonna materna Beatrice Perathoner Filangeri, una nobile siciliana molto importante… Ma l’arte è per me l’universo intero: arredamento, design, video, gli eventi più creativi che mai… Con una grande esperienza in prima persona come artista, ho deciso un giorno di aprire le porte agli artisti giovani mettendo a disposizione Palazzo Resuttano, una favolosa struttura che presto è divenuta Associazione Culturale. Si ospitavano gratuitamente artisti da ogni parte del mondo, si invitavano come ospiti dello stesso palazzo e ad esporre le loro opere per tre giorni, tutto offerto da noi…. da me e dalla mia socia, bravissima e molto simile a me per temperamento, idee e concretezza: Maria D’Agostino. Nacque cosi’ il B&ART… Un successo stratosferico. La Sicilia ebbe questa grande opportunità di rilanciarsi e rilanciare la sua immagine artistica culturale. Noi due sole a gestire senza alcun aiuto istituzionale una macchina che produceva arte, teatro, cultura.. artisti. Giovani talenti, 400 presenze a sera…. Per tre anni. Una “macchina” troppo grande e troppo costosa senza aiuti economici…. quindi decidemmo di lasciare tutto fermo per un pò…. Oggi dopo un anno di sosta siamo nuovamente in piena attività col grande desiderio di ricominciare… abbiamo riaperto le porte del Palazzo per ospitare un Grande Evento in occasione del 150°Anniversario dell’Unità d’Italia: Il Gran ballo del Gattopardo. Simbolicamente importantissime le presenze autorevolissime da ogni parte d’Italia da Bolzano alla Sardegna… Palazzo Resuttano e la B&ART, di cui sono presidente, tornerà a sfornare eventi di altissima qualità nazionali e internazionali…

artista-italiana-dubai-beatrice-feo-filangieri-arte (18)

DubaiBlog: Cosa vuol dire essere Art Director in un contesto così internazionale?

Beatrice Feo Filangeri: È difficile! Come dicevo prima si incontrano amici, gente che ti ama, che ti stima, e gente che ti sfrutta, ti odia, ti invidia fino all’inverosimile, e che cerca di ostacolare tutto. Ci sono abituata, nulla mi ostacola e mi scalfisce… Ho dalla mia una forza a volte inspiegabile e immensa e mai nessuno finora è riusciuto ad ostacolare un mio progetto, di qualsivoglia natura sia, nè ad abbattermi ovvero a farmi montare la testa! Sono una sognatrice razionale!!!!… Alla fine ho sempre vinto io! L’amore per la mia Terra, per l’arte e per regalare sogni a chi desidera viverli davvero, prevale, e cancella anche la stanchezza di combattere contro tutto e tutti….. Lavorare per organizzare grandi eventi mi ha dato la possibilità di incontrare tantissima gente di tutti i tipi, dallo sceicco, al principe, al grande politico, al grande intellettuale, dall’artista, all’imprenditore, al bellissimo modello, all’attore,… e quindi di confrontarmi e arricchirmi spiritualmente ed intellettivamente sempre di più… Io mi relaziono con tutti sempre con massima disinvoltura… Non sono mai stata settaria nè faziosa. Si lavora duramente notte e giorno, la mia giornata lavorativa in prossimità di eventi termina alle 4 del mattino. Occhiaie profonde… a volte ridiamo con la mia socia, guardandoci dormire in piedi col viso stanco, come dopo una guerra, dalla stanchezza. Ma siamo ripagate sempre da grandi soddisfazioni, manifestazioni di grande riconoscenza e di affetto da parte di un numeroso pubblico, proveniente da tutta italia e posso dire da tutto il mondo ormai!….. Adesso forse anche il sogno tanto atteso… sogno, l’ingresso vero in politica…. Ma non ne parlo per scaramanzia!… Un giorno una giornalista che segue le mie vicende in Sicilia, intervistandomi mi disse che raramente aveva incontrato una donna con tanto carisma capace di trascinare folle, come me! Un bel complimento! Ma una grande responsabilità!

DubaiBlog: È mai stata a Dubai?

Beatrice Bea Filangeri: Non sono mai stata in questa meravigliosa città delle fiabe. Guardando le foto su internet, tutte quelle forme, quelle luci, quei grattacieli, le palme, questi contrasti netti tra occidente e oriente, sono già emozianata al pensiero di camminare in questi luoghi da favola, talmente belli che sembrano non esistere nella realtà…….. Non vedo l’ora di godermi il mare, le luci, le palme, la spiaggia e anche un po di relax che non conosco da anni….. approdare lì con il mio Pop Barocco!

DubaiBlog: Cosa è il Pop Barocco per Beatrice Feo Filangeri?

Beatrice Feo Filangeri: Il Pop Barocco sono io! È un movimento d’arte creato addosso a me, che mi calza perfettamente, io sono Pop Barocca nell’anima! Contraddizione e comunicazione. Inizialmente lo coniò Daverio, poi Gianni Nappa, insomma il Pop Barocco nacque! Artisticamente parlando… È la possibilità di rendere fruibili e leggibili a tutti personaggi della storia molto… “barocchi”, sia come personalità che come epoca, quella spazia senza limiti…. In realtà la mia è una visione della ritrattistica molto molto personale, dove il personaggio, sempre solo al centro della tela è li per farsi leggere, nel vero senso del termine, perchè dietro di lui compare sempre un “lettino-cartiglio” (Letto di Rauschemberg) con scritta tutta la sua vita e quindi…. Il personaggio è sottoposto quindi ad una sorta di “giudizio”….. Per questo scelgo sempre personaggi forti che hanno lasciato tracce e solchi profondi nella storia, sono anche appassionata dai personaggi religiosi sempre in bilico, San Paolo, San Sebastiano, San Giovanni Battista sono temi ripetuti, per la loro forza espressiva…. barocchissimi! Il Pop Barocco attinge dalla Pop Art americana e dal nostro Barocco italiano. Guardando le mie opere poi si comprende tutto immediatamente dove sta il Pop e dove sta il Barocco!……..

DubaiBlog: Quali messaggi intende trasmettere attraverso le sue opere. E a chi sono destinate?

Beatrice Feo Filangeri: Le mie opere sono destinate a tutti, perchè l’arte è di tutti, è comunicazione, e pur trattando a volte temi spinosi come “Agnello di Dio” il famoso quadro pubblicato dal Premio Michetti e scelto da Philippe Daverio come quadro rappresentativo dei “nuovi barocchi” italiani, le mie opere piacciono davvero a tantissimi, le piu’ belle case, dimore, castelli e palazzi ne possiedono almeno uno, perchè ognuno sceglie il peronaggio che ama, anche su commissione come si faceva nel rinascimento… solo pochi giorni fà è andato via il mio maestoso ritratto di Federico II (che avevo deciso di portare a Abu Dhabi): una tela mastodontica che ritraeva il nostro imperatore (io vivo in Sicilia)!…. I miei collezionisti sono registi, avvocati, imprenditori, aristocratici, medici, architetti, anche ragazzi normalissimi che amano il mio stile e vogliono i miei quadri.

DubaiBlog: L’artista arabo che suscita maggiormente la sua ammirazione…

Beatrice Feo Filangeri: Ali Hassoun senza dubbio, moderno espressivo, contemporaneo al massimo, un genio nel rappresentare la sua cultura con un taglio e con un linguaggio così internazionale.

Ringraziamo Beatrice Feo Filangieri e le rendiamo omaggio riportando una galleria di foto con alcune delle sue opere, e augurandoci di averla presto ospite nuovamente sulle nostre pagine.

Grazie Beatrice

3 thoughts on “In previsione della sua prossima missione a Dubai, intervista in esclusiva a Beatrice Feo Filangeri

  • Pingback: In previsione della sua prossima missione a Dubai, intervista in … : Vacanze Dubai

  • 26 Febbraio 2011 at 17:12
    Permalink

    Complimenti vivissimi !! su questo sito ci sono anche vari articoli su di me, scritti dal Sig. Nico de Corato. Sarei felice potesse visionare le mie opere,grazie per l’attenzione Paola Zannoni.

  • 26 Febbraio 2011 at 18:36
    Permalink

    Grande Beatrice, come siciliana e come donna sono molto fiera di te e di come ti fai testimone nell’arte dei valori della nostra terra e di come ti dedichi a valorizzare l’arte altrui, con la promozione di eventi che solo tu sai organizzare in maniera così speciale. Per quello che fai, è vero, la gente o ti ama o ti odia perché il tuo essere “speciale” non lascia indifferenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *