Disastro Taiwan, cade aereo TransAsia con 58 passeggeri

Aereo TransAsia incidente TaipeiUn aereo della TransAsia Airways che trasportava 58 passeggeri piú 5 membri dell’equipaggio si è schiantato in un fiume nel centro di Taipei in Taiwan, poco dopo il decollo, dei passeggeri a bordo, non si sa ancora quanti hanno perso la vita, per ora ci sono almeno 25 morti e molti altri dispersi. I soccorritori stanno cercando di raggiungere alcune persone intrappolate tra i rottami dell’aereo che ha urtato un ponte stradale e si é immerso in un fiume nel centro della capitale di Taiwan. E’ il secondo grave incidente che coinvolge un aereo della TransAsia Airways in pochi mesi, un altro volo della stessa compagnia aerea nazionale era caduto a luglio, durante una tempesta, uccidendo 48 persone.

Drammatica é la ripresa video amatoriale dell’incidente che ha mostrato gli attimi terribili dove l’aereo ha colpito il ponte stradale e i detriti hanno danneggiato un taxi in marcia sul ponte, ferendo il guidatore. L’incidente è avvenuto poco dopo che il volo GE235 ha lasciato l’aeroporto Songshan, nel nord di Taipei in rotta verso l’isola di Kinmen, con 58 persone a bordo, tra cui cinque membri dell’equipaggio. Tra i deceduti, molti erano turisti cinesi. Gli altri si pensa siano intrappolati all’interno della sezione anteriore dell’aereo sommerso nel fiume. “L’obiettivo del nostro lavoro è di cercare di utilizzare gru per sollevare la parte anteriore del rottame, che è sommerso sotto l’acqua ed è dove si trova la maggior parte gli altri passeggeri”, ha detto un funzionario di soccorso. I soccorritori, in piedi su grandi sezioni di macerie rotte, stanno cercando di tirare i passeggeri dall’aereo con delle corde. Coloro che sono stati salvati – tra cui due bambini – sono stati portati a riva e poi alcuni caricati sulle barelle.

Funzionari dell’aviazione hanno detto che l’aereo si è schiantato dopo aver perso il contatto con la torre di controllo. Non si sa ancora bene cosa sia successo al velivolo. Il pilota aveva 14.000 ore di volo e il co-pilota 4000 ore. Non c’è stato alcun commento ufficiale sulla causa dell’incidente, ma le scatole nere sono state recuperate. Diversi ex piloti hanno detto ai media locali che dalle immagini (aereo  si é capovolto lateralmente) potrebbe essere stato causato dallo spegnimento di uno dei due motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *