Expo 2020. Vince Dubai.

Expo 2020. Vince Dubai. I membri del Bureau of International Expositions (BIE) di Parigi hanno scelto la città che ospiterà l’Expo 2020: Dubai! Dopo mesi di progetti, diversi milioni di dollari già spesi, e 20 minuti a disposizione presso il centro congressi dell’Ocse per mostrare il proprio progetto in caso di vittoria, finalmente e’ stato assegnat

La posta in gioco è alta: una torta che vale diversi miliardi di euro in sviluppo e infrastrutture, 25 milioni di visitatori, 280.000 possibili nuovi posti di lavoro, un giro d’affari da capogiro.

L’Italia e il Presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, aveva pubblicamente sostenuto la candidatura di Dubai all’Expo 2020, attraverso un messaggio consegnato attraverso il Consigliere per gli Affari economici di Palazzo Chigi, Fabrizio Pagani, ad Abu Dhabi. A Milano, per Expo 2015, il padiglione degli Emirati Arabi dovrebbe essere peraltro tra i più grandi e il governo italiano confida in straordinarie prospettive di collaborazione tra aziende e comparti del settore privato dei due Paesi. I rapporti bilaterali tra Italia ed Emirati Arabi Uniti sono eccellenti e caratterizzati da una costante crescita dal punto di vista sia politico sia economico. Il passaggio di testimone tra Expo Milano 2015 e Expo Dubai 2020 contribuirebbe a rafforzare questo legame virtuoso.
Expo 2020. Vince Dubai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *