The Bahrein Banker: il Bahrein lancia una nuova rivista specializzata

La Bahrain Association of Banks (BAB – Associazione delle banche del Bahrein, equivalente della nostra ABI) annuncia il lancio della prima rivista di settore nel Kingdom of Bahrain.

Il magazine conterrà articoli e interviste e sarà focalizzato sui vari aspetti e sulle tematiche del banking. I autori della rivista sono selezionati tra i senior professional bankers del Bahrein, esperti di economia e finanza, legali, senior manager della Central Bank of Bahrain (CBB).

Il numero inaugurale della rivista The Bahrain Banker sarà pubblicato alla fine di Novembre e distribuito durante la World Islamic Banking Conference prevista per dicembre; la rivista sarà un trimestrale.

È il momento adatto per lanciare The Bahrain Banker, dal momento che stiamo pianificando tutte le strategie per il 2010 per rilanciare e consolidare l’industria” commenta Mayank Malik, Chairman della Bahrain Association of Banks e CEO della Citibank Bahrain.

central-bank-of-bahrein-the-banker

Il fine principale è quello di promuovere il settore bancario del Kingdom of Bahrein in modo non commerciale attraverso alleanze l’Economic Development Board e altre associazioni internazionali del settore.

La Bahrain Association of Banks ha formato un team di esperti per creare una pubblicazione unica nel suo genere: il team editoriale sarà gestito da Abdullah Jonathan Wallace, precedentemente editore del MEED magazine (Middle East Economic Digest), e Nigel Gibson collaboratore del The Economist e autore della guida Al Hilal’s The Guide to Islamic Banking & Finance.

The Bahrain Banker sarà distribuita attravero ambasciate, ministeri, Banca centrale del Bahrain (Central Bank of Bahrein), Economic Development Board, Bahrain Institute of Banking and Finance, associazioni bancarie, conferenze, compagnie aeree, lounge aeroportuali, rivendite selezionate, così come sarà possibile sottoscrivere abbonamenti.

La tiratura prevista è inizialmente di 5000 copie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *