Lavorare come ingegnere a Dubai e negli Emirati Arabi

Prima di spostarsi a lavorare a Dubai come ingegnere, è utile avere qualche utile informazione, al fine di ben valutare la cosa.

Dubai e gli Emirati Arabi – è orami noto – hanno avuto un forte boom demografico e di costruzioni (sia real estate, sia infrastrutture) poi di colpo arrestatosi a causa della crisi mondiale e locale. Se da un lato non è vero che il mercato di ingegneri e architetti sia saturo, dall’altro non ci si deve aspettare di ricevere offerte di lavoro come ingegnere da 20,000 euro al mese.

Ci sono ancora tante nicchie di mercato non presidiate, così come Dubai va considerata come centro di raccordo per tutto il Medio-Oriente: in Qatar si stanno attrezzando per i Mondiali di calcio 2020 e questo oltre ad aver dato un forte input all’economia, ha accelerato la fase di sviluppo delle infrastrutture e il conseguente lavoro di progettisti, ingegneri, architetti.

lavorare-come-ingegnere-a-dubaiPer avviare un’attività come ingegnere free-lance, è necessario trovare uno sponsor locale, ovvero un cittadino degli Emirati Arabi Uniti senza del quale non si può aprire una società e una regolare licenza per operare. Le società nelle free zone non hanno bisogno di sponsor, ma non possono operare direttamente negli Emirati Arabi.
Dal momento che i progetti di fascia bassa sono giá appannaggio di operatori asiatici (contro il quale un occidentale molto difficilmente puó competere dal punto di vista economico), mentre i grandi progetti sono destinati alle grandi multinazionali, può avere senso presidiare la nicchia dei progetti di fascia medio alta: ville multimilionarie ad esempio da 1 milione di euro in su.
Non all’altezza di operatori asiatici e di scarso interesse per le multinazionali.
In ambito IT è forte la competenza indiana.

Quali competenze sono necessarie per lavorare come ingegnere negli Emirati Arabi Uniti?
Conoscenza dell’inglese

Gli ingegneri che lavorano nella progettazione e sviluppo:

  •     Progettare, pianificare e supervisionare la costruzione di ville e/o grattacieli e/o autostrade e infrastrutture in genere;
  •     Sviluppo e miglioramenteo dei metodi per estrarre, elaborare e utilizzare materie prime;
  •     Sviluppo di nuovi materiali che sia migliorare le prestazioni dei prodotti e di approfittare dei progressi della tecnologia;
  •     Analisi dell’impatto dei prodotti che sviluppano o dei sistemi di progettazione che per l’ambiente e sulle persone che li utilizzano;
  •     Project management;

Gli ingegneri che lavorano nei test, la produzione o la manutenzione:

  •     Supervisione della produzione nelle fabbriche;
  •     Determinazione delle cause dei guasti;
  •     Test e collaudi di prodotti e impianti;
  •     Project management;

Gli ingegneri in ambito IT potranno essere ricercati in vari ambiti.

Ecco gli stipendi annuali mediani (tasse escluse) per alcune branche di ingegneria all’estero (USA, 2009) :

Ingegneria Elettrica e Industriale in genere: 83.110 $
Ingegneria Civile: 76.590 $
Ingegneria Meccanica: 77.020 $
Ingegneria nel Settore dell’informazione: 98.820 $
Ingegneria Ambientale: 77.040 $
Ingegneria Nucleare: 96.910 $
Ingegneria Biomedica: 78.860 $

Ecco alcune posizioni cercate attualmente su un sito di ricerca lavoro locale per ingegneri:

  • Civil Structural Engineers – Mid to Senior Level – x6 Positions
  • HSE / QA QC Manager
  • Contracts Administrator Oil & Gas
  • Procurement Inspector / Expeditor
  • Lead Contracts Administrator Oil & Gas
  • PMC Project Manager Oil & Gas – Kuwait
  • Senior Mechanical Engineer
  • Senior Electrical Engineer
  • Contracts Specialist
  • Offshore Maintenance Foreman
  • Technical Analyst – Static Equipment
  • Verification Lead – Operational Integrity Assurance
  • Senior Cost Estimator
  • Schedule Supervisor
  • Senior Planning Engineer / Manager

Per lavorare come ingegnere-free lance é importante fare un “business plan”. L’ideale sarebbe permanere a Dubai per un paio di settimane (opportunity trip), studiare bene i concorrenti, prendere i primi contatti con i costruttori, magari programmare la trasferta durante una fiera per prendere contatti. Proporsi aggressivamente al mercato, significa fare marketing, investire tempo e risorse per fare appuntamenti, magari anche fare un paio di progetti gratuitamente o comunque sotto-costo per persone che contano, per farsi conoscere e facendosi dare il consenso per utilizzare le fotografie e il nome per farsi pubblicità. Distribuire volantini accattivanti e inserire annunci pubblicitari in varie riviste e quotidiani locali, fare azioni di web marketing mirate, realizzare un sito web ben posizionato e sviluppato in inglese, arabo e italiano. Una buona strategia può essere quella di stringere delle alleanze, almeno all’inizio, stipulare accordi con altri studi che abbiano interesse a promuovere un’attività esterna: o perchè ci si propone per fare il “lavoro sporco”. Magari in prima battuta possiamo trovare una società disposta ad offrirci un lavoro come consulente esterno, senza necessariamente darci l’obbligo di aprire una società.

Vivere a Dubai e avere in mente una buona idea o un buon prodotto o essere ingegnere non basta per avere successo: bisogna studiare molto bene il mercato locale (molto diverso da quello europeo), essere professionali, puntare al top (visto che sul prezzo non si è competitivi data la vicinanza dell’estremo oriente), essere aggressivi sul mercato. Una delle cose piú semplici sará di trovare lo sponsor e aprire la società: questo è l’ultimo dei problemi. La prima cosa da fare è crearsi il lavoro a Dubai. se avete intenzione di lavorare a Dubai cone ingegnere o di spostarvi lì per aprire un’azienda o una ditta, dovrete sostenervi da soli nei periodi di disoccupazione o inoccupazione.

A Dubai non sono previsti i regimi pensionistici statali; se si versano contributi alla propria cassa previdenziale (In.Ar.Cassa o INPS) in Italia, è opportuno continuare a farlo il più a lungo possibile. Molte compagnie private offrono regimi pensionistici a Dubai, con la possibilità di fare una somma forfettaria o di pagamenti regolari contributi.

Il sistema sanitario locale è costruito sulla falsa riga di quello americano; ecco perché diventa indispensabile sottoscrivere una personale assicurazione sanitaria che vi possa coprire durante la permanenza negli Emirati Arabi Uniti.

A Dubai non sono previste tasse. Redditi personali, comprese tutte le forme di retribuzione e le plusvalenze di qualsiasi provenienza, non sono soggetti a tassazione negli Emirati Arabi Uniti.  Stessa cosa dicasi anche per le tasse su aziende e ditte: per chi volesse prendere in considerazione di avviare un’attività a Dubai o lavorare come libero professionista è prevista esenzione di 15 + 15 anni.

51 thoughts on “Lavorare come ingegnere a Dubai e negli Emirati Arabi

  • 2 Maggio 2012 at 23:59
    Permalink

    Hai qualche nome di azienda edile o civile che prendono tirocinanti?

  • 3 Maggio 2012 at 01:39
    Permalink

    Salve Francesco, stiamo ipotizzando di avviare una nostra divisione recruiting, a fronte delle tante richeiste che arrivano. Abbiamo da poco fatto un incontro anche con un responsabile della facoltà di ingegneria di Naopli per capire margini di collaborazione. La terrò aggiornato sull’argomento, nel frattempo le posso suggerire di tenere monitorate le offerte di lavoro sul nostro sito e la pagina pubblica DubaiBlog su Facebook:

  • 9 Luglio 2012 at 22:49
    Permalink

    Salve
    sono ingegnere di telecomunicazioni ,
    vorrei sapere se ci sono offerte di lavoro a Dubai .
    saluti

  • 20 Luglio 2012 at 11:30
    Permalink

    Salve, sono un giovane ingegnere edile 28 anni e lavoro da 2 anni presso cantieri e studi.
    Purtroppo qui in Italia regna lo sfruttamento in questo tipo di professione,retribuzione bassa
    e lavoro precario senza interesse di investimento.
    Ho deciso di andare all’estero ed in particolare voglio trasferirmia Dubai per provare
    ad emergere e diventare un bravo ingegnere nel campo delle costruzioni.
    Chiedo, se qualcuno fosse interessato, a darmi un’opportunità o darmi indicazioni
    su come poter trovare un buon impiego nel campo delle costruzioni e dell’ingegneria
    e della cantieristica. Sono disposto a partire subito e metto il massimo dell’impegno.
    Grazie e spero che qualcuno possa aiutarmi.

  • 24 Luglio 2012 at 15:24
    Permalink

    Salve, sono un ingegnere strutturista che svolge attività di libera professione qui in Italia da circa quattro anni.
    Mi occupo di lavori privati e pubblici, fornendo inoltre consulenze tecniche ad imprese edili e di costruzione.
    Avrei grande voglia di partire per Dubai per poter svolgere li la mia professione ma essendo giovane e senza conoscenze che mi possano integrare li a Dubai volevo chiederti cortesemente di tenermi presente in caso ne abbiate bisogno.
    Grazie mille, a presto.

  • 10 Settembre 2012 at 16:22
    Permalink

    Ciao sono un ingegnere civile strutturista della provincia di Caserta, anche io ho un gran desiderio di emigrare e andare a lavorare a Dubai
    Sono alla ricerca di qualche buon consiglio su come fare e quali possono essere dei buoni contatti per iniziare ad intrapendere una attività lavorativa.
    Potreste aiutarmi?
    la mia email è nning@libero.it
    Grazie mille

  • 19 Settembre 2012 at 17:09
    Permalink

    Salve sono un ingegnre edile architettura di 28 anni, mi piacerebbe fare un’esperienza lì a Dubai.
    Per qualsiasi cosa contattami al mio indirizzo email: gianfilippopasciuta@libero.it

    Grazie mille
    Gianfilippo

  • 1 Ottobre 2012 at 10:30
    Permalink

    Ciao sono Nicola un ingegnere civile con specializzazione in geotecnica.
    Ho 30 anni, lavoro a 4 anni presso uno studio tecncio e presso un’impresa edile, mi piacerebbe capire se vi potrebbe essere la possibilità lavorare a Dubai.
    Se hai qualche utile info e/o contatto fammi sapere.
    La mia mail è normando.nicola@libero.it
    Saluti Nicola

  • 15 Ottobre 2012 at 19:53
    Permalink

    Ciao e grazie per le utili informazioni. Son un uìingegnere idraulico (civile idraulico) con esperienza consolidata nel campo civile. Ho eseguito diverse progettazioni e pianificazioni territoriaLI, Piani urbanistici e progettate e dirette diverse opere pubbliche, strade, porti oltre a costruzioni per palazzi e ville.
    Gradirei avere qualche indirizzo negli emirati cui inviare il mio curriculum. Ho esperienze anche nel campo della ricerca geologica. Ho 46 anni. Emanuele ciao a presto

  • 26 Ottobre 2012 at 11:46
    Permalink

    Buongiorno!
    Sono Alessio Baseggio e sto frequentando la Laurea Specialistica in Ingegneria Energetica (Padova).
    Volevo sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di una qualche possibilità di Erasmus ( tesi )/ Stage a Dubai.
    La mia mail è baseggio.alessio@gmail.com
    Grazie.

  • 26 Ottobre 2012 at 17:39
    Permalink

    Buona sera Alessio. In genere i progetti Erasmus e scambi simili si svolgono all’interno della comunità europea.
    Se ho informazioni in merito gliele farò avere.

  • 13 Novembre 2012 at 18:07
    Permalink

    Ciao Nicola complimenti per la tua carriera. Una curiosità, ma per noi abilitati in Italia cosa si deve fare per esercitare come ingegneri strutturisti in Medio Oriente? è necessario l’iscrizione ad un ordine del paese o addirittura superare qualche esame di equiparazione?

    Grazie

  • 16 Novembre 2012 at 16:20
    Permalink

    Ciao Gabriele e grazie.
    Non esistono “ordini” equiparabili all’ordine degli ingegneri o degli architetti.
    Noi ci occupiamo anche di employment per chi vuole lavorare negli Emirati con servizi che vanno dalla revisione o traduzione del cv in inglese, alla scrittura di una lettera di motivazione, all’invio dello stesso alle aziende in nostro database.
    Il tutto per un minimo valore di consulenza.

  • 21 Dicembre 2012 at 00:01
    Permalink

    In questo periodo c’è del lavoro interessante?? ti serve una mano?

  • 24 Dicembre 2012 at 11:16
    Permalink

    Ciao a tutti,
    sono un ingegnere strutturista che attualmente lavoro presso il settore di progettazione ed esecuzione infrastrutture presso un ente pubblico in Italia. Ho esperienza più che decennale nella progettazione, direzione dei lavori contabilità di opere pubbliche dalle strade, ai ponti, alle reti idriche ecc. per milioni di euro. Ho 38 anni e sto cercando fortemente di andare a lavorare all’estero parlo, un inglese tecnico buono. Mi occupo di calcolo strutturale e geotecnico. Ti prego di voler visionare il mio curriculum che ti invio.
    Ciao Giovanni Festa

  • 28 Dicembre 2012 at 18:33
    Permalink

    Ciao Nicola, innanzitutto Buone Feste a tutti.
    Sono un ingegnere per l’Ambiente e il Territorio e mi sono occupato della progettazione del restauro di alcuni edifici, della progettazione di impianti fotovoltaici e ho ricoperto la figura di direttore Tecnico in cantiere.
    Ho svolto una tesi sulle tipologie di dissalatori presenti in Sicilia e ho seguito un corso “Renewable energies for water production through desalination” presso l’Università degli studi di Palermo.
    Se ci sono possibilità di lavoro nel settore civile, petrolifero e in quello della dissalazione ti sarei grato se potessi tenermi infomato.
    Ancora auguri e complimenti per tutto!!!ciaoo
    email dantonapietro@libero.it

  • 21 Gennaio 2013 at 11:44
    Permalink

    Ciao a tutti sono un carpentiere edile di 60 anni mi dareste un indicazione su dove guardare per cercare la voro negli Emirati?
    Ho già lavorato in Arabia ma tanti anni fa e le ditte per cui ho lavorato non ci sono più.
    Vi ringrazio per la Vostra disponibilità e gentilezza.
    Buon lavoro a tutti….

  • 24 Gennaio 2013 at 22:01
    Permalink

    Salve a tutti ho conseguito la laurea in Ingegneria civile ed ho lavorato per circa 8 anni come progettista e direttore lavori per società edili e di costruzioni in Italia, dimostrando abilità nel lavoro e anche buone doti comunicative e di organizzazione.
    Nel 2008 mi sono trasferito a Budapest per la voglia non solo di fare un’esperienza di lavoro all’estero, ma anche per migliorare la mia conoscenza delle lingue e interagire con un’altra cultura per intraprendere una carriera internazionale.
    Negli ultimi due anni l’edilizia ha subito un forte declino un pò ovunque e attualmente in Europa non vi sono grandi possibilità lavorative perciò sono alla ricerca di una occupazione nel mio settore in ambito internazionale con una società ambiziosa, in cui lavorare con persone che abbiano le competenze e l’esperienza per fare una vera differenza per il mio futuro. (eugenio.calabro@libero.it)

  • 6 Febbraio 2013 at 16:24
    Permalink

    Buongiorno, sono ingegnere civile laureato al Politecnico di Milano nel 93, possiedo tutte le principali abilitazioni (sicurezza, prevenzione incendi, certificatore energetico) oltre ad essere abilitato a svolgere collaudi.
    Ho un’esperienza quindicennale nella progettazione architettonica e anche strutturale e DL sia nell’ambito pubblico che privato.
    Vorrei poter continuare a lavorare nel mio settore visto che in Italia non c’è più niente da dire.
    Se ci fosse qualche possibilità reale la mia mail è la seguente : mauriziofe.bianchi@tiscali.it
    Grazie.

  • 7 Febbraio 2013 at 23:43
    Permalink

    Salve ing. e grazie per averci contattato.
    Noi non ci occupiamo di di recruiting, ma di employment.
    Aiutiamo a rivedere / tradurre il cv e ad inviarlo alle aziende di ingegneria in nostro database.
    A fronte ovviamente di una piccola fee di consulenza.
    Non garantiamo assunzione, non richiediamo percentuale sullo stipendio.
    Se di suo interesse usi pure il form nella pagina Inviaci il tuo curriculum o invii una mail a admin@dubaiblog.it

  • 4 Marzo 2013 at 15:50
    Permalink

    Offro consulenza specifica per studi tecnici nell’ambito delle problematiche dell’ingegneria civile.
    Da ormai molti anni, lavoro in vari campi:
    Strutture (modellazione e calcolo strutturale)
    Calcoli ed analisi strutturali, Strutture in c.a., Acciaio, legno analisi sismica, studio stabilità geotecnica delle terre e dei pendii. Utilizzo Software strutturali FEM, calcolo strutturale secondo la nuova normativa antisismica in vigore (NTC D.M. 14.01.2008, D.M. 14 Settembre 2005, O.P.C.M. n°3274 del 20.03.2003 e succ. O.P.C.M. n°3316/2004). Opere di sostegno, paratie, palificazioni, opere geotecniche, studio di stabilità di pendii naturali ed artificiali.
    Certificazione Energetica degli Edifici, esistenti e di nuova costruzione.
    Redazione dell’ACE (Attestato di Certificazione Energetica), obbligatoria per tutte le categorie di immobili in fase di costruzione, compravendita o locazione. Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione
    (art. 10 del D.Lgs. 14 agosto 1996, n. 494 e s.m.i.), consulenze in materia di sicurezza del lavoro. RENDERING E ANIMAZIONI 3D
    Realizzazione elaborazioni fotografiche e viste 3D. Su richiesta realizzo Rendering, inserimenti fotografici, viste tridimensionali, elaborazioni e simulazioni, principalmente con Archicad, Artlantis e Photoshop. Le elaborazioni fotografiche sono molto utili in caso di valutazione dell’impatto o di Autorizzazione Ambientale. Dopo un’accurata modellazione 3D e la successiva elaborazione d’immagini fotorealistiche, il progetto architettonico diventa di facile comprensione anche per un pubblico non addetto a i lavori, diventando così un supporto integrato alla progettazione, oltre che uno strumento d’informazione e costruzione di consenso.
    Richiedo semplici dati progettuali (stato attuale e di progetto, come piante e prospetti, foto dell’esistente in buona definizione). Se accessibile, effettuo una visita sul luogo per avere una idea concreta dell’ambiente di contesto. Quindi, sulla base delle indicazioni di progettista e committente (es. finiture, materiali..) realizzo la simulazione fotografica, in media in 1/2 giorni, in rapporto alla definizione voluta e alla complessità. Le simulazioni comprendono l’inserimento di arredi architettonici, persone, animali, vegetazione, al fine di rendere più realistico il risultato. Nella gallery presente sul sito web: http://www.ingmaurizionese.135.it
    un esempio di elaborazioni realizzate per progetti dello studio o su commissione per altri progettisti e studi.

  • 5 Marzo 2013 at 13:04
    Permalink

    Ciao Nico,
    Sono un geometra di 42 anni e da 20 anni che lavoro nell’edilizia come coordinatore di cantiere e coordinatore della sicurezza.
    Visto che in italia oramai è tutto chiuso per quanto riguarda l’edilizia, sai per caso se c’è possibilità di inserimento i n qualche azienda che lavoro negli Emirati?
    Se puoi fammi sapere, la mia e-mail è studiotecnicomandozzi@gmail.com

  • 17 Marzo 2013 at 19:49
    Permalink

    Ciao Nico

    Sono un ingegnere civile con esperienza di lavoro come direttore tecnico, strutturista e progettazione, collaboro presso uno studio d’ ingegneria sito in Verona che si occupa di progettazione e impiantistica. Attualmente come sai la crisi ha ridotto notevolemente la mole di lavoro in Italia e pertanto stiamo guardando il mercato estero e in particolare quello degli Emirati. Abbiamo una grande professionalità e puntiamo sulla qualità del lavoro. Avrei bisogno di sapere se c’è la possibilità di avere dei contatti seri con imprese del posto che cercano Studi tecnici italiani con tanta voglia di mettere al servizio la propria esperienza e professionalità.
    Spero di avere una tua risposta.
    Grazie

  • 11 Agosto 2013 at 19:53
    Permalink

    Ciao sono DAWOOD un ingegnere Aerospaziale con specializzazione in ing. Astronautica università di roma LA SAPIENZA.
    Ho 50 anni, mi piacerebbe sapere se vi potrebbe essere la possibilità lavorare a Dubai.
    Se hai qualche utile info e/o contatto fammi sapere.
    dawood2009@hotmail.it

  • 19 Settembre 2013 at 11:18
    Permalink

    Buongiorno Nico, mi chiamo Giovanni ho 33 anni e sono un ingegnere elettrico RGSA (realizzazione e gestione di sistemi automatizzati). Ho molto riflettuto sul fatto di fare una bella esperienza a Dubai per arricchire la mia esperienza. Vorrei sapere cosa fare per potermi spostare e lavorare li. Mi piacerebbe affiancare qualche ingegnere con esperienza in loco per imparare e conoscere il modo di lavorare la. il mio num è 3289018797.
    Potresti aiutarmi in merito? Grazie anticipatamente.

  • 19 Settembre 2013 at 11:19
    Permalink

    Buongiorno Nico, mi chiamo Giovanni ho 33 anni e sono un ingegnere elettrico RGSA (realizzazione e gestione di sistemi automatizzati). Ho molto riflettuto sul fatto di fare una bella esperienza a Dubai per arricchire la mia esperienza. Vorrei sapere cosa fare per potermi spostare e lavorare li. Mi piacerebbe affiancare qualche ingegnere con esperienza in loco per imparare e conoscere il modo di lavorare la. il mio num è 3289018797.
    Potresti aiutarmi in merito? Grazie anticipatamente
    giovanni.vullo@tin.it

  • 23 Settembre 2013 at 07:29
    Permalink

    Salve Giovanni e grazie per il contatto. Noi non ci occupiamo di recruiting, le offerte (raccolte da altri portali) sono ripubblicate qui per offrire un servizio.

    Offriamo però servizi di traduzione / revisioen cv se di sua necessità.

    admin@dubaiblog.it

  • 23 Settembre 2013 at 07:36
    Permalink

    Salve Giovanni, e grazie per il contatto. Noi non ci occupiamo di recruiting, le offerte (raccolte da altri portali) sono ripubblicate qui per offrire un servizio.

    Offriamo però servizi di traduzione / revisione cv se di sua necessità.

    admin@dubaiblog.it

  • 15 Novembre 2013 at 22:58
    Permalink

    Buongiorno Nico, mi chiamo Cristian Matino ho 30 anni e sono un ingegnere meccanico (laureato al Politecnico di Torino nel 2008). Ho riflettuto sul fatto di fare un’esperienza lavorativa a Dubai per arricchire il mio bagaglio culturale e lavorativo. Vorrei delle info, o degli agganci per prendere contatti di lavoro. Sono un ragazzo molto serio e mi piacerebbe effere affiancato da un team di ingegneri con esperienza in loco per imparare sia la cultura che il lavoro. Sono un docente di scuole superiori in Istituti Tecnici Industriale ed insegno: macchine, maccanica, tecnologia, aerotecnica e costruzioni aeronautiche, oltre a dare lezioni di software di progettazione, come Autocad, Catia e Solid-Works. Il mio nunmero di cell è 0039 338 6775091.
    Ti ringrazio per la cortese attenzione.

    In allegato ti inviao il mio CV

    Cordialmente Cristian

    Prof. Ing. Cristian Martino
    72012 – Carovigno (Br)

  • 5 Gennaio 2014 at 16:43
    Permalink

    Ciao Nico, sono un ragazzo di 35 anni, diplomato in geometra. Provengo da una famiglia di impresa edili, da mio nonno e da mio padre che attualmente svolge attività di costruttore. Ho una perfetta conoscenza delle costruzioni edili e civile. Ho seguito sempre lavori di costruzioni per ville e palazzine e urbanizzazioni delle stesse. Volevo sapere se c’era la possibilità di fare qualche lavoro di supervisore o assistente di cantiere. Grazie per info 3283804622 oppure italcostruzioni_gpr@Virgilio.it

  • 10 Gennaio 2014 at 08:17
    Permalink

    ciao Giuliano, devi inviare cv e vedere che riscontro c’e’.

    Noi possiamo supportarti per revisione o traduzione cv e/o per fornirti lista di aziende a cui inviare il cv.

  • 10 Febbraio 2014 at 13:09
    Permalink

    Salve Nico, sono un Ingegnere Civile Strutturista. Gentilmente potresti darmi indicazioni su come destreggiarmi in merito ad una mia possibile candidatura presso aziende o studi professionali a Dubai? Grazie mille.

  • 17 Febbraio 2014 at 12:11
    Permalink

    Salve prepari il cv in formato UK e lo invii alle aziende di costruzione-ingegneria-architettura degli Emirati.
    Se ha bisogno di supporto ci contatti pure in privato admin@dubaiblog.it per un’offerta

    Cordiali saluti

  • 9 Maggio 2014 at 21:14
    Permalink

    Salve signor Nico, sono uno studente di Ing Civile magistrale, indirizzo geotecnica. Vorrei fare un tirocinio all’estero, può darmi una mano? Esistono delle possibilità concrete di trovare qualcosa a Dubai?
    Cordiali Saluti,
    Andrea

  • 10 Giugno 2014 at 18:34
    Permalink

    Salve Nico,
    sono un ingegnere edile abilitato di 31 anni con una breve esperienza professionale in uno studio di progettazione, vorrei sottoporre il mio cv a studi professionali e aziende di costruzione che ricercano personale a Dubai. Potresti fornirmi gentilmente una lista di aziende/studi.
    Grazie. Saluti

  • 11 Giugno 2014 at 14:31
    Permalink

    Salve Pasquale i servizi di lead generation sono forniti dalla nostra organizzazione a pagamento. La Camera di Commercio di qui fornisce alcuni elenchi oppure trovi sempre sul nostro blog l’elenco delle aziende italiane presenti in Arabia Saudita.

  • 8 Settembre 2014 at 19:56
    Permalink

    Salve
    sono un ingegnere civile strutturista (ante riforma quindi quinquennale vecchio ordinamento) senza esperienza.
    Purtroppo conosco l’inglese solo a livello scolastico.
    Volevo chiederle: nelle mie condizioni, come credo siano in molti appena usciti dall’università, c’è possibilità di emigrare a Dubai per lavorare in qualche azienda? e se si, come posso fare?
    attendendo un suo gentile riscontro, Le porgo cordiali saluti!
    Maurizio

  • 9 Settembre 2014 at 23:33
    Permalink

    Provi a inviare un cv a studi di ingegneria e architettura. Ma con inglese scolastico la vedo difficile.

  • 24 Settembre 2014 at 22:34
    Permalink

    Salve sono un studente (laureando a marzo2015) del corso di laurea magistrale sezione strutture/geotecnica.sto facendo una tesi sugli NFC (no fine concrete) per conto dell’Università di Palermo. Ho fatto l’erasmus in Francia dove ho imparato il francese. Sarei interessato ad uno stage post-lauream.

  • 4 Novembre 2014 at 23:14
    Permalink

    sono un ingegnere civile idraulico appena laureato senza esperienza.
    Vorrei chiedere cosa si può fare per lavorare in aziende che si occupano d’ingegneria a Dubai? c’è qualche speranza per un neolaureato come me?

  • 6 Novembre 2014 at 10:59
    Permalink

    Buongiorno, sono un progettista di Impianti elettrici Industriali con esperienza pluriennale sia nel settore servizi che automazione, sono disponibile per un immediato trasferimento. Grazie, Cordiali Saluti.

  • 9 Dicembre 2014 at 01:17
    Permalink

    Dopo quasi venti anni di progettazione d’impianti elettrici, di condizionamento, fotovoltaici, antincendio e così via, sto cercando una buona scusa ed un’occasione per andare all’estero e lavorare con nuovo spirito. Sono un ex borsista d’Intercultura (Stati Uniti) e credo di poter dire che dopo un breve periodo il mio inglese tornerà fluente. Chiedo cortesemente alcune prime indicazioni per una trasferta esplorativa. Se sei disposto a rispondere alle mie richieste fammelo sapere via mail ed invierò domande precise in merito. Grazie per l’articolo di cui sopra. Saluti e buon lavoro.

  • 21 Dicembre 2014 at 13:50
    Permalink

    Salve, ho 29 anni e sono laureata in ingegneria edile architettura. Collaboro con studi di architettura. Parlo inglese in modo fluente e sto pensando di trasferirmi in Medio Oriente dove ho appoggi familiari. Sono motivata a lavorare nell’ambito delle problematiche strutturali, della sicurezza in cantiere, dell’urbanistica. Sono inizialmente disposta a parcelle molto basse.

  • 27 Gennaio 2015 at 18:29
    Permalink

    Salve, ho 37 anni, sono un ingegnere civile strutturista senior con esperienza decennale nel campo della progettazione di strutture in c.a., acciaio e nell’adeguamento sismico di strutture in muratura e c.a.
    Ho lavorato molto nel pubblico in particolare nel campo ospedaliero. Sarei molto interessato a sviluppare l’aspetto strutturale di progetti ambiziosi per imprese (preferibilmente italiane che operano a Dubai.
    Certo di un vs cortese riscontro.
    Cordiali Saluti.

  • 29 Gennaio 2015 at 14:23
    Permalink

    Salve, sono Nico e sono ingegnere civile della provincia di Bari.

    Ho 50-anni e sono un libero professionista.
    Ho maturato un’esperienza di c.ca 20 anni, come libero professionista, durante i quali ho svolto attività di progettazione e direzione lavori nel settore edile civile e industriale, in ambito privato e pubblico, perizie tecnico-legali, preventivazione e gare, adempimenti burocratici, sicurezza nei cantieri temporanei e mobili.
    Particolare e crescente attenzione ho dedicato al tema dell’efficienza e dell’efficientamento energetico del sistema edificio-impianto sin dai tempi della Legge 10/91 alle più recenti normative.

    Ho anche maturato un’esperienza di 10 anni in qualità di Direttore Tecnico, alle dipendenze di impresa di costruzioni operante nel settore delle costruzioni civili e industriali, impianti termici e climatizzazione, idraulici e sanitari, impianti elettrici, costruzione e manutenzione di impianti di carburante, demolizione di siti industriali dismessi.
    Nell’ambito della posizione ricoperta, ho svolto attività di programmazione, organizzazione e coordinamento delle attività di cantiere e delle maestranze, direzione di cantieri, redazione documentazione tecnica e burocratica, contatto con fornitori, enti e clienti, controllo contabile delle commesse, computi metrici ed estimativi, documentazione sicurezza cantieri, supporto alla progettazione e sviluppo progetti, preventivazione e gare.

    Com’è noto, attualmente in Italia il mercato edilizio è in stato di grande sofferenza e sto valutando l’idea di lavorare all’estero, in particolare negli Emirati Arabi.
    Purtroppo non ho contatti e mi piacerebbe avere qualche dritta.

    Per eventuali contatti
    e-mail: nicogiannossi@libero.it

  • 3 Febbraio 2015 at 21:50
    Permalink

    Dopo quasi un decennio di esperienza nel settore delle costruzioni in legno come progettista strutturale non sarebbe male potersi confrontare anche all’estero. Soprattutto se, come si dice in giro, gli ingegneri italiani sono tra i più stimati in questo settore. Purtroppo è sempre così, umiliati in patria e apprezzati all’estero.

  • 13 Luglio 2015 at 16:43
    Permalink

    Sono un Architetto che svolge la professione in Italia da 16 anni.I miei progetti riguardano costruzioni ex novo,ristrutturazioni di ville di pregio,edifici amministrativi direzionali (Honda Brasile),arredamenti di interni di ville private, studi professionali,ristoranti,alberghi,bar,pizzerie.Sono già stata a Dubai e desiderei lavorare in questo meraviglioso ambiente.
    Dei miei progetti ho sempre seguito la direzione lavori.

  • 28 Settembre 2015 at 23:54
    Permalink

    Salve sono un ingegnere edile, mi occupo di progettazioni strutturali e soprattutto di progettazione architettonica in 2d e 3d. Come posso fare per lavorare a Dubbi avendo una conoscenza della lingua inglese a livello scolastico…??? Ho 38 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *