DubaiBlog rende omaggio a Henry Surtees, 18enne pilota di Formula 2 tragicamente scomparso

DubaiBlog rende omaggio al giovanissimo Henry Surtees, tragicamente scomparso a Brands Hatch, durante una gara di automobilismo. Figlio d’arte del Campione del Mondo di Formula 1 John Surtees, Henry Surtees aveva preso parte negli ultimi due anni ai campionati britannici Formula BMW e Formula Renault; a fine 2008 Henry Surtees aveva annunciato di voler passare in Formula 2.

La morte di un pilota è sempre un avvenimento tragico, sebbene chi sceglie questa professione è ben consapevole dei rischi che corre. Ma la casualità dell’evento che ha coinvolto il 18enne Henry Surtees, rende lo scenario ancora più drammatico: la morte è dovuta ad uno pneumatico staccatosi dalla vettura di Jack Clarke (finito pochi istanti prima sulle barriere di protezione)  che gli ha centrato in pieno il casco mentre sopraggiungeva.

fonte dell’immagine: http://it.eurosport.yahoo.com/

Video dell’incidente da You Tube

Ciao Henry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *