Motonautica: Venezia-Montecarlo tappa Salerno-Formia vince Soffio, vittoria finale a Flotta Italia

venezia montecarlo vince flotta italiaCristiano Segnini e Gian Maria Di Meglio a bordo di Soffio hanno vinto la tappa Salerno-Formia della ottava edizione della Venezia-Montecarlo, grande classico della motonautica. I due napoletani si sono iscritti per il gusto della sfida nelle acque di casa con il loro velocissimo gommone spinto da due Suzuki da 300 cv ciascuno, fresco detentore del record ufficiale della Napoli-Capri (riconosciuto dall’UIM), percorso in 16’39” alla media di 109 km/h. La tappa vinta della Salerno-Formia si è corsa invece alla velocità media di 94,04 km / h, coprendo le 81 miglia e staccando tutti.

L’imbarcazione napoletana ha ancora una volta superato se stessa e si è affermata anche per una sola tappa, in una competizione cosí importante. Una new entry che ha sorpreso tutti. Naturalmente secondo il team Flotta Italia di Gabbiani-Nicholson-Luhrmann che ha dominato, vincendo alla lunga la Venezia-Montecarlo. La vittoria, infatti, è arrivata dopo 1415 miglia e 12 giorni di gara aggiudicandosi quindi questa VIII edizione della Venezia-Montecarlo. Secondo classificato nella classifica finale il Pershing 56’ Infinity del team italo-tedesco M. Hendricks-V. Hendricks- Wood Power-Vulcano. Terzo il Tommy Racing Team di Maurizio Schepici. Questa gara è organizzata dal Club Montecarlo di Venezia con il patrocinio dell’Unione Internazionale Motonautica (UIM) con l’approvazione e il sostegno della Federazione Italiana Motonautica (FIM) e dalla Federazione Monegasca Motonautique (FMM).

Questo concorso internazionale di motonautica off-shore è una delle gare più lunghe e impegnative del mondo, gli equipaggi devono dimostrare le loro abilità di navigazione, percorrendo 1415 miglia a velocità molto elevate. All’imbarcazione vincitrice è stato assegnato il “Leone d’oro”, da tenere fino alla prossima edizione del 2016. Per quanto riguarda il concorso, le barche da regata sono stati divise nelle seguenti categorie: Touring Sport, Super Sport, Racing (UIM Classe 1 / Classe 3S e V1), Fleet Italia e Super Yacht. Ogni barca è classificata in base alle caratteristiche del progetto(motori, accessori), le dimensioni delle imbarcazioni e della potenza. motonautica venezia montecarlo soffio vince tappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *