Il Deira Fish Market (mercato del pesce di Deira, Dubai)

 Il Deira Fish Market (mercato del pesce di Deira, Dubai)Il Deira Fish Market (mercato del pesce di Dubai) non è solo il posto più economico in Dubai dove poter comprare il pesce fresco, ma anche un luogo da visitare per la sua peculiarità e tradizione. Centinaia di commercianti offrono a turisti e residenti una grande varietà di pesce, pescati localmente, nel Golfo [Persico] o anche lontano: hammour (simili alle nostre cernie), granchi, gamberi, aragoste, pesci pappagallo, murene, carangidi e tanti altri; ma anche squali e mante. I primi, purtroppo, quasi esclusivamente per il finning (taglio delle pinne, per cucinare delle zuppe).

Il Deira Fish Market ospita anche una sezione dedicata alla vendita della carne (sia congelata, sia fresca), inclusa la carne di cammello, ma tutta rigorosamente certificata halal; halāl (حلال, Halāl, halaal) è la parola araba che significa “lecito” e che si riferisce principalmente al cibo preparato in modo conforme alla religione islamica (niente carne di maiale e alcolici, ad esempio, ma anche nessuna contaminazione da questi alimenti/bevande). Anche i processi di confezionamento, stoccaggio, distribuzione, esposizione al pubblico, ecc.. non devono far venire in contatto alimenti Halal ed alimenti Haram. Altre sezioni ospitano banchi per la vendita di grano, datteri, frutta, e verdure in genere.

Dove si trova: il Deira Fish Market si trova sulla Corniche Road a Deira, vicino il Gold Souk (vecchio mercato dell’oro) e Al Shindagha Tunnel. La Palm Deira Metro Station (Green Line della Dubai Metro) è la fermata metro più vicina; ma anche la Gold Souk Bus Station e Al Ras Metro Station (sempre sulla Green Line) sono raggiungibili a piedi.

Un ampio parcheggio pubblico per le auto è disponibile nelle adiacenze del mercato; i van possono parcheggiare vicino l’hotel Hyaat Regency. Si faccia attenzione a parcheggiare nell’area adibita e a non lasciare l’auto oltre le 22, per non rischiare multe. Sono previste apposite aree di carico/scarico merce.

 Il Deira Fish Market (mercato del pesce di Deira, Dubai)

Orari di apertura: dal sabato al venerdì 24 ore su 24.
· mattina: dalle 6 alle 13:30
· sera: dalle 16 to 23
· aste per la vendita del pesce: dalle 10:30 alle 8:00 e dalle 3:30 alle 8:00

All’intero del Deira Fish Market c’è anche una vecchia casa di pescatori, che attrae molti visitatori e da un’idea di come si vivesse prima dello sviluppo degli Emirati, quando il popolo locale si divideva tra abitanti del deserto (che vivevano per lo più di commercio) e quelli lungo la costa (che vivevano di pesca e di commercio di perle).

Esiste un servizio di facchinaggio: i facchini devono avere la tessera della Dubai Municipality e indossare le uniformi. Si consiglia di non rivolgersi a facchini o commercianti non autorizzati: la Dubai Municipality non si assume responsabilità in tal caso.

Prezzo del facchinaggio:
· 1 ora 10 Dhs
· 2 ore 15 Dhs

Riconoscere il Pesce Fresco da quello Avariato o Surgelato
Un pesce si definisce fresco quando è appena stato pescato e non ha subìto lavorazioni o trattamenti chimico-fisici per prolungarne la conservazione (eviscerazione a parte); ne deriva che, il pesce decongelato e non debitamente INDICATO come tale, se spacciato per fresco (al fine di distinguerlo da quello conservato), costituisce una potenziale frode commerciale.

Riconoscere il Pesce Fresco da quello Avariato o Surgelato

In teoria, un pesce debitamente trattato con il freddo, quindi abbattuto di temperatura e surgelato, preserva gran parte delle caratteristiche organolettiche del pesce fresco (ma non tutte! Il pesce azzurro ad esempio ne risente più degli altri).

Un pesce decongelato, rispetto a un pesce fresco, perde tonicità muscolare, lucentezza della pelle e rossore delle branchie.. ma non rimane compromesso in termini di salubrità; tutt’altro! L’abbattimento di temperatura è quindi un procedimento ESSENZIALE per il consumo del pesce crudo, poiché distrugge i parassiti come l’anisakis (anche se non ne riduce la carica batterica); d’altro canto, sottoponendo un pesce a cottura, il rischio biologico e microbiologico si riduce indipendentemente dall’abbattimento; ciò significa che, potendo scegliere, tra un pesce “fresco” e uno decongelato, dal punto di vista organolettico, alla cottura il primo risulterà senz’altro più gradevole del secondo.

Il pesce fresco, tuttavia, non può e non andrebbe consumato crudo; il crudista dovrebbe quindi orientarsi verso pesce abbattuto termicamente secondo le leggi vigenti (temperature di -20°C per almeno 24 ore).

Metodo sensoriale per riconoscere il Pesce Fresco da quello Avariato o Surgelato:

VALUTAZIONE DELLO STATO DI FRESCHEZZA DEL PESCE
Parte del pesce Caratteristiche positive Caratteristiche negative
Aspetto generale Brillante, metallico, iridescente Smorto, opaco
Corpo All’acquisto deve avere una certa rigidità (rigormortis), che permane per almeno 6-7 ore Molle, flaccido
Pelle e squame Deve essere umida, lucida, brillante e tesa, con squame molto aderenti e ricca di muco trasparente Colorita, lacerabile, pigmentata con muco lattiginoso e opaco, squame che si tolgono facilmente
Carni Devono essere di colore brillante, sode, elastiche (sottoposte a pressione con il dito, devono ritornare subito in forma) Flaccide, con orli giallognoli, superficie granulosa e opaca, facilmente sfaldabili
Occhio Deve essere molto vivo, brillante, bombato, turgido e non incavato Sorto, opaco, infossato con pupilla grigia
Branchie Devono essere ben chiuse, con le lamelle rosse o rosate, umide di muco trasparente Sollevate, giallastre, grigiastre o rosso mattone, con muco lattiginoso o secche
Colonna vertebrale Deve essere chiara, priva di colorazione e resistente, di difficile rottura; inoltre deve essere molto aderente alla carne Non aderente alla carne, di colore rosso
Ventre Elastico, privo di macchie, compatto Rigonfio, flaccido
Visceri Lisci, puliti e brillanti Mollicce, gonfie e dall’odore putrescente anche senza forare gli intestini
Ano Chiuso Lasso e sporgente
Odore Invitante, tenue e gradevole; se è pesce di mare, salmastro e di alghe marine Acre, ammoniacale e tendente all’acido

Source: http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/pesce-fresco-avariato.html

La sicurezza della salute è un dovere: in caso di dubbi non esitate a contattare il management del mercato o il numero verde 800900.

 Il Deira Fish Market (mercato del pesce di Deira, Dubai)

Fotografie a cusa di Massimo Ziino – fotografo. Tutti i diritti sono riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *