We Run DXB: 8.000 magliette verdi invadono Dubai

We-Run-DXB-DubaiUn mare verde fluorescente ha riempito Downtown Dubai Venerdì mattina, migliaia di persone hanno partecipato alla 10km We Run DXB organizzata dalla Nike. Si é disegnato un percorso fra alcuni dei monumenti più rappresentativi di Dubai, 8.000 persone, dal principiante al super atleta hanno solcato l’asfalto divertendosi in questa giornata di sole invernale. Con partenza e arrivo nei pressi del Armani Hotel i partecipanti dovevano eseguire il percorso lungo Sheikh Mohammed bin Rashid Boulevard indossando le magliette verdi forniti dalla prestigiosa azienda americana.

Lee Devon, direttore generale Nike era felice per l’affluenza. “E ‘semplicemente fantastico vedere così tante persone di tanti paesi e contesti culturali diversi che partecipano tutti insieme,” ha detto. “E ‘un vero e proprio specchio della societá attuale che vive insieme a Dubai e tutto ció è meraviglioso.” La domanda era così alta per la gara che hanno chiuso in 10 giorni le registrazioni . “La prima volta abbiamo fatto l’evento sul Palm nel 2012 e c’erano circa 4.000 persone poi vedere che il numero si é raddoppiato quest’anno è stato incredibile”, ha detto Devon. “Stiamo davvero cercando di incoraggiare le persone a condurre stili di vita più sani e attivi e vedere così tante persone qui oggi significa che il messaggio è sempre vivo e attuale”. Sebbene ci siano in atto progetti per rendere l’evento una gara annuale a Dubai, gli organizzatori non si sono ancora sbilanciati in pronostici per i prossimi anni. Dopo il primo lancio nel 2012, la gara ha preso una pausa l’anno scorso prima di tornare quest’anno. “Ci prenderemo un po ‘di tempo e analizziamo per vedere come è andata, per vedere se tornare qui”, ha detto Devon. “Abbiamo voluto scegliere un luogo simbolico per i corridori e renderlo un momento magico da ricordare e penso che ci siamo riusciti.”

La We Run DXB è parte di una serie di We Run globali ospitate da 14 città in tutta Europa, America Latina e Asia e che vanno dai 7km ad una maratona completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *